Gli agenti di SHIELD potrebbero finalmente ottenere un importante crossover MCU

Il trionfante ritorno di Quake al Marvel Cinematic Universe potrebbe essere più vicino di quanto pensiamo.



Prima che la Marvel avesse il suo Spettacoli Disney + , Agenti di S.H.I.E.L.D. è stata essenzialmente la prima serie TV spin-off dell'MCU. Lo spettacolo, presentato per la prima volta nel 2013 su ABC e andato in onda per sette stagioni, aveva come protagonista Daisy Johnson (Chloe Bennett), un hacker ribelle trasformato in S.H.I.E.L.D. l'agente è diventato il supereroe, 'Quake', che ha lavorato sotto il comando di Phil Coulson (Clark Gregg).

Agenti di S.H.I.E.L.D. ha mandato in onda il suo episodio finale nel 2020, ma una nuova fuga di notizie suggerisce che i fan potrebbero non aver visto l'ultimo di Quake.



Quello che è successo? - Il 20 dicembre, una fuga di notizie via Brazillian Account Twitter Marvel Nation ha suggerito che Chloe Bennet riprenderà il ruolo di Daisy nel franchise Marvel Cinematic Universe. Non è chiaro quale progetto Marvel apparirà Bennett, anche se ci si dovrebbe fidare della fuga di notizie. La stessa Bennet non ha commentato la voce.



Tuttavia, c'è spazio di manovra nel canone MCU che potrebbe consentire il motivo per cui Daisy potrebbe (e dovrebbe) tornare all'MCU.

The Case for Quake - Nel finale della serie di Agenti di S.H.I.E.L.D. vide Daisy, sua sorella Kora e l'agente Daniel Sousa (da Agente Carter ) nello spazio in missione. I fan hanno ipotizzato che ora lavorassero con S.W.O.R.D., il Dipartimento di osservazione e risposta del mondo senziente, che protegge la Terra dalle minacce aliene. L'organizzazione apparirà nella serie Disney + WandaVision.

Agenti di S.H.I.E.L.D. non ha rivelato i dettagli della missione di Daisy, ma non è stata l'unica volta SCUDO. è andato molto lontano. Prima di esplorare lo spazio, lo S.H.I.E.L.D. il tempo dell'equipaggio ha viaggiato spesso e in modo permanente ha cambiato la traiettoria della linea temporale, inclusi anche i destini futuri di diversi personaggi. Questo significa Agenti di S.H.I.E.L.D. alla fine ha seguito la propria linea temporale parallela alla linea temporale principale dell'MCU.



Accade così che il futuro dell'MCU diventerà più folle, con film come il 2022 Doctor Strange in the Multiverse of Madness aprendo tali porte per alternare linee temporali e universi paralleli.

Daisy è stata vista l'ultima volta nello spazio. Cosa c'è dopo? ABC

Non dimentichiamo inoltre: Daisy è un membro della specie Inhumans, un sottoinsieme avanzato di umani che sono stati geneticamente modificati dall'alieno Kree. Mentre la Marvel ha più o meno dimenticato tutto sugli Inumani in seguito al fallimento della serie TV Negli umani , il suo background potrebbe ancora renderla una risorsa in spettacoli Disney + come Ms. Marvel (con protagonista Kamala Khan, un disumano che vive nel New Jersey), Invasione segreta e film come Captain Marvel 2 , che coinvolgerà pesantemente i Kree.



Considerando che lo spazio e il viaggio nel tempo hanno svolto un ruolo cruciale nelle ultime tre stagioni di Agenti di S.H.I.E.L.D. , è possibile che Daisy possa unirsi all'MCU tramite Multiverso della follia .

Ecco come Daisy può apparire. Ma perché Daisy dovrebbe tornare? Bene: è un personaggio incredibilmente popolare e potente (le sue capacità sono che può controllare le vibrazioni) che la rende degna di essere membro degli Avengers. Dopotutto, è stata scelta a mano dallo stesso Nick Fury e una volta ha servito come S.H.I.E.L.D. direttore. Daisy è in grado di gestire qualsiasi compito le venga assegnato e può guidare la prossima generazione di supereroi in battaglia.

Chloe Bennett, nel ruolo di 'Quake', in Marvel's Agenti di S.H.I.E.L.D. Mitch Haaseth / ABC / Marvel / Kobal / Shutterstock

Il Inverso Analisi: sappiamo che l'MCU probabilmente sbloccherà il multiverso nel prossimo futuro, senza titolo Spider-Man 3 prima di approfondire Doctor Strange in the Multiverse of Madness. Come risulta, Agenti di S.H.I.E.L.D. ha introdotto un altro modo di esistere per il viaggio nel tempo senza la Pietra del Tempo, ed è possibile che Daisy possa intervenire per offrire allo Stregone Supremo alcune nuove informazioni prima di unirsi a lui per combattere il prossimo grande cattivo.

C'è anche la possibilità che i Guardiani della Galassia possano imbattersi in Quake mentre si trova nello spazio. Il punto è che le possibilità per l'apparizione di Daisy nell'MCU sono infinite. Il modo migliore per portarla nell'MCU è attraverso Nick Fury e S.W.O.R.D. Qualunque cosa accada (o no), l'arrivo di Daisy nei film dell'MCU è atteso da tempo.

Agenti di S.H.I.E.L.D. è attualmente in streaming su Netflix.