Mechagodzilla di Godzilla vs. Kong è stato ispirato da un brutto film dei Transformers

La parte migliore di Godzilla contro Kong non lo è Godzilla o King Kong. Invece, un altro classico mostro cinematografico giapponese si unisce alla battaglia e, sebbene tecnicamente sia una sorpresa, lo è non grande segreto che Mechagodzilla gioca un ruolo importante nel nuovo film Monsterverse .



Ma questo non è Mechagodzilla come potresti ricordarlo da tale kaiju classici come Godzilla contro Mechagodzilla, Terrore di Mechagodzilla , o Godzilla contro Mechagodzilla II . Invece, il regista Adam Wingard ha colto l'occasione per ridisegnare il classico mostro per il 21 ° secolo, e si è ispirato a uno dei più grandi franchise di mecha di tutti i tempi: Transformers.

Ho sempre amato la semplicità dei design dei Transformers, dice Wingard Inverso . Quindi ho provato a creare un aspetto del personaggio che fosse incisivo e avesse solo un po 'più di semplicità. C'è immediatezza nella sua forma e nei suoi contorni.



Per Wingard, Mechagodzilla è sempre stato il sogno. Il regista dietro a famosi film horror come Tu sei il prossimo e L'ospite , insieme a Godzilla contro Kong e l'imminente Face / Off 2 , dice che era a conoscenza del mostro lucertola meccanico prima ancora di vedere un film di Godzilla. Ero solo come, ossessionato da lui, sai?



Ma quando Wingard ha firmato per la prima volta per dirigere il nuovo film, non si rendeva conto che Mechagodzilla avrebbe avuto un ruolo. Dopo aver firmato un accordo di non divulgazione, ha incontrato il vicepresidente esecutivo di Legendary Pictures Alex Garcia, che ha rivelato il mostro segreto del film.

Ho fatto un doppio tentativo, ricorda Wingard. Non credo che l'abbia capito, ma a quel punto ero venduto al 100%.

La storia delle origini di Mecha Godzilla

Il Mechagodzilla originale era molto ... diverso



Che tu ci creda o no, Mechagodzilla è stato ispirato dal rivale di Godzilla, King Kong. Mechani-Kong, un cattivo nel film prodotto da Toho del 1967 King Kong fugge , era la base per un Godzilla artificiale rivestito di armamenti metallici. Era sia una misura di riduzione dei costi (i costumi dei robot erano più economici da realizzare rispetto a quelli mostruosi) che un tentativo di inseguire le tendenze; i realizzatori speravano che Mechagodzilla avrebbe attirato il crescente pubblico di fan degli anime robot giganti.

Il lancio dei dadi ha funzionato. Sebbene non sia un grande successo, 1974 Godzilla contro Mechagodzilla , che ha segnato la prima apparizione di Mechagodzilla, ha resuscitato l'allora franchise Godzilla in declino. Con un budget di $ 1,2 milioni, il film ha guadagnato un totale mondiale di $ 20 milioni entro il 1980.

Nel film, Mechagodzilla è un'arma di distruzione creata da una razza aliena simile a una scimmia, nota come Simian, che abita il Pianeta Black Hole 3. Le origini di Mechagodzilla sono state riavviate nel 1993 Godzilla contro Mechagodzilla II , in cui Mechagodzilla è un'arma anti-Godzilla creata dal Centro Contromisure Godzilla delle Nazioni Unite utilizzando una tecnologia futuristica. Un nuovo Mechagodzilla, noto come Kiryu, è emerso nel 2002 Godzilla contro Mechagodzilla e del 2003 Godzilla: Tokyo S.O.S. Ora colpisce di nuovo Godzilla contro Kong .



Come Godzilla contro Kong cambia Mechagodzilla

Un'anteprima della nuova MechagodzillaLegendary Pictures

Il film di Adam Wingard modernizza il design per adattarlo allo stile dei film di Godzilla moderni, ma cambia anche la storia del robot. Avvertimento! Spoiler avanti.

Nel Godzilla contro Kong , Mechagodzilla è la creazione di una società malvagia chiamata Apex Cybernetics, il cui CEO è determinato a costruire un'arma abbastanza potente da sfidare il dominio di Godzilla. Per farlo, prende due delle teste da Ghidora (il cattivo a tre teste del 2019 Re dei mostri ) e utilizza la loro connessione telepatica per costruire un gigantesco dinosauro di metallo che può essere pilotato a chilometri di distanza. (Confuso? Non ti preoccupare, non è così veramente ha senso anche nel film.)

Finalmente posso mettere mio francobollo sui mostri.

Il nuovo e migliorato Mechagodzilla ottiene anche un nuovo design audace. È sparito il buffo costume da robot, sostituito con metallo scintillante e fumante accentuato da luci al neon rosse. Il mostro utilizza anche propulsori a razzo per zoomare nel centro di Hong Kong. (Il Mechagodzilla originale aveva un jetpack, ma non pugni a razzo.)

Per Wingard, Mechagodzilla era la sua unica possibilità di progettare un mostro completamente nuovo, piuttosto che perfezionare le creazioni dei precedenti film di Monsterverse.

Come regista, è emozionante perché finalmente posso mettere il mio timbro sui mostri, dice. Godzilla e Kong erano già stati ridisegnati per MonsterVerse.

Per farlo, Wingard ha ripensato a un altro classico robot gigante giapponese, ma l'ispirazione per il nuovo look di Mechagodzilla è venuta in realtà da una delle peggiori esperienze cinematografiche che il regista abbia mai avuto.

Transformers e Mechagodzilla

Il film d'animazione Transformers degli anni '80 con Orson Welles è stata una delle migliori esperienze cinematografiche per me da bambino che cresceva.

Wingard dice che quando si trattava di Mechagodzilla, era più concentrato sull'evitare gli errori dei film precedenti che sulla copia di qualche altro classico robot di fantascienza. Il regista sta parlando di un film terribile in particolare: Transformers: Dark of the Moon .

Ricordo di aver visto il terzo film di Transformers in teatro, ricorda Wingard. Era una di quelle cose in cui ero con un appuntamento, e siamo arrivati ​​tardi, e gli unici posti disponibili erano letteralmente in prima fila. E così sono seduto lì a guardare Trasformatori 3 in prima fila, e non sapevo cosa diavolo stesse succedendo.

Ricordo di aver guardato il terzo Transformers film in teatro.

Continua, The Transformers, sembravano solo metallo. Sembravano un incidente aereo. Quindi ho pensato, questa è la cosa che volevo evitare. Erano troppo complessi. Ci sono troppe parti in movimento e non sono riuscito ad attaccarmi a niente. Niente sembrava iconico con quel design Transformers.

Prima di far scoppiare i tuoi forconi bionici, non preoccuparti, Wingard mi assicura che ama ancora il franchise dei Transformers. Ha anche preso ispirazione da un'altra iterazione molto migliore del classico racconto dei robot in lotta.

Il Film animato Transformers Dagli anni '80 con Orson Welles è stata una delle migliori esperienze cinematografiche per me da bambino, dice Wingard. Periodo.

Godzilla contro Kong è ora in streaming su HBO Max e nelle sale.