Come Star Wars: Squadrons ha creato Hera Syndulla per The Mandalorian

Nonostante il fatto che Star Wars: Squadrons è ambientato solo pochi anni prima Il Mandaloriano , in realtà non c'è molto crossover tra lo spettacolo Disney + e il nuovo entusiasmante gioco di combattimento aereo di EA. Ma uno dei personaggi principali del Star Wars Rebels spettacolo appare in Squadroni , indicando che probabilmente è ancora in giro quando Mando si allea con Baby Yoda.



L'ultima cosa che vediamo di questo personaggio in Squadroni è anche a un punto che fa la sua comparsa Il Mandaloriano sembrano più probabili che mai.

Hera Syndulla appare in Squadroni accanto a un cast familiare di volti. Il personaggio è apparso per la prima volta in Star Wars Rebels , un successore di Disney XD a Guerre Stellari la battaglia dei cloni che ha debuttato nel 2014, dove gioca un ruolo fondamentale nei primi giorni della ribellione.



Si fa riferimento a Hera anche in Rogue One: A Star Wars Story , dove puoi sentire una chiamata ribelle per un 'generale Syndulla' tramite l'interfono durante una scena. È apparsa anche in fumetti e libri come Squadrone di alfabeto che sono stati rilasciati nella Disney Guerre stellari era.



Era in Star Wars: Rebels, Lucasfilm

Sebbene Hera sia un personaggio minore nel grande schema della storia del gioco, gioca ancora un ruolo fondamentale che sottolinea la sua importanza nella galassia dopo la battaglia di Endor. All'inizio di Squadroni , è il generale responsabile del progetto Starhawk, incaricato di creare una flotta di navi Starhawk con raggi traenti super potenti.

Queste navi Starhawk dovrebbero essere l'arma segreta della Nuova Repubblica contro i resti dell'Impero che permetterà loro di vincere una volta per tutte. Alla fine, la prima build di Starhawk Hera viene distrutta durante una delle missioni finali di Star Wars: Squadrons , ma lei sopravvive. La fine del gioco conferma che 'il generale Syndulla ha sacrificato uno Starhawk per avere la possibilità di costruire una flotta'.



La fine di Squadroni indica che Syndulla continuerà a guidare il progetto Starhawk. Nonostante ciò, questa è la prima volta in cui abbiamo sentito parlare di Starhawk Guerre stellari' lore, e queste navi sicuramente non erano presenti durante gli eventi di Il risveglio della forza . In quanto tale, questo progetto Starhawk è pieno di potenziali esplorazioni future in Guerre stellari media, e Hera Syndulla può esserne il centro.

Anche se questo potrebbe accadere solo nei libri o nei fumetti dell'universo esteso, non sarebbe nemmeno sorprendente vedere questo punto della trama fare il salto Il Mandaloriano . Nel corso dello spettacolo, ambientato circa cinque anni dopo Squadroni , il personaggio titolare è continuamente coinvolto nel conflitto galattico tra l'emergente Nuova Repubblica ei resti dell'Impero.

In effetti, i personaggi che sono apparsi in Star Wars: Rebels come Ashoka Tano e Sabine Wren sono pronti ad apparire nella seconda stagione dello show. In quanto tale, l'inclusione di Hera Syndulla non sarebbe una forzatura se Din Djarin incontrasse membri della Nuova Repubblica. In tal caso, è possibile che incontrerà Hera e sarà esposto al progetto Starhawk in cui è stato istituito Squadroni .



Anche se è improbabile che lo spettacolo raggiunga quel punto durante la seconda stagione, poiché sappiamo già gran parte del suo casting, è chiaro che Il Mandaloriano potrebbe introdurre Hera nel suo futuro. Quando ciò accadrà, le sue azioni e le sue associazioni con il progetto Starhawk potrebbero rivelarsi di vitale importanza Il Mandaloriano fine dei giochi.

Il Mandaloriano La stagione 2 inizia il 30 ottobre 2020.