'Justice League': il viaggio di Darkseid da cattivo dei fumetti a Snyder Cut

Quando Darkseid arriva Justice League di Zack Snyder , sarà la prima apparizione live-action dell'iconico cattivo DC nei 51 anni dal suo debutto nei fumetti.



Ma questa è ben lungi dall'essere la prima volta che Darkseid è passato da una pagina all'altra. In effetti, lo fa da decenni, con alcuni attori davvero sorprendenti che lo portano in vita lungo la strada, anche se forse non lo è pure sorprendente che la voce del nichilismo cosmico sia occasionalmente accompagnata da una fisarmonica.

Darkseid è apparso per la prima volta negli anni '70 L'amico di Superman Jimmy Olsen # 134, parte della serie di storie del Quarto Mondo di Vendicatori e Capitano America co-creatore Jack Kirby. È stato creato come il cattivo finale, un personaggio alla ricerca dell'equazione anti-vita, che gli avrebbe dato il controllo su tutto il libero arbitrio esistente. Sotto questo aspetto, era l'ultimo fascista, ispirato tanto dalle esperienze di Kirby durante la seconda guerra mondiale quanto da qualsiasi altra ispirazione supereroica, e una minaccia quasi esistenziale per l'Universo DC nel suo insieme.



Ma quando ha fatto il suo debutto televisivo, Darkseid sembra aver ridimensionato le sue ambizioni.



Il Darkseid apparso nel 1984 Super Friends: The Legendary Super Powers Show era molto più un cattivo ragazzo generico, tanto da essere doppiato da Frank Welker, l'uomo dietro le voci di Megatron, Soundwave e Galvatron negli anni '80 Transformers serie animata.

Questa incarnazione di Darkseid, che è continuata durante la modifica del titolo dello spettacolo dell'anno successivo come Il Super Powers Team: Galactic Guardians , lo ha ammorbidito in più di un modo: la sua ambizione di rimuovere tutto il libero arbitrio è stata ridotta a voler semplicemente conquistare la Terra, ma gli è stato dato un obiettivo secondario per rimediare: voleva anche sposare Wonder Woman, perché ... lui credeva davvero nell'istituzione del matrimonio, immagino ...?

Darkseid è ... problematico.



Le cose andarono molto meglio nella sua successiva incarnazione animata, a cominciare da Tools of the Trade, un episodio del 1997 di Superman: The Animated Series . Questa versione di Darkseid, che avrebbe continuato ad apparire durante lo spettacolo così come in quella successiva di Cartoon Network Lega della Giustizia e Justice League Unlimited serie, era molto più vicino alla sua ispirazione a fumetti in termini di atteggiamento e impatto.

In questa serie, Darkseid era una figura cupa e spietata la cui ricerca dell'equazione anti-vita lo ha portato in conflitto con l'Uomo d'Acciaio e con i suoi compagni, sia tramite procure - Darkseid governava il pianeta Apokolips, il che significava che aveva molti servitori desiderosi da eseguire i suoi ordini o, se necessario, personalmente. Dato un potere e una statura che gli erano mancati Super amici , questo Darkseid aveva anche un doppiatore da abbinare: Michael Ironside, veterano di Scanner , V , Richiamo totale , e Fanteria dello spazio. Alla fine, Darkseid sembrava spaventoso, di proposito, comunque.

Entro la seconda decade del 21 ° secolo, il profilo mediatico di Darkseid è cresciuto in modo significativo, forse come risultato del suo ruolo centrale nella trama dei fumetti di alto profilo Crisi finale , che è stato eseguito dal 2008 al 2009.



Nel 2010 è tornato all'animazione in due diverse serie: Batman: The Brave and the Bold, doppiato dall'attore di Broadway Michael-Leon Wooley; e Teen Titans Go , doppiato nientemeno che da ... Strano Al Yankovic?

Darkseid è ... strano!

Che tu ci creda o no, il casting surreale di Weird Al è in realtà parte della trama. Nell'episodio, Darkseid afferma che Weird Al è più malvagio di quanto potrebbe mai essere, il che ha molto senso se ci pensi.

Il 2010 ha visto anche l'inizio dell'ultima stagione di Smallville , il prequel in CW della storia di Superman. A questo punto, lo spettacolo era in corso da un decennio e aveva bisogno di un grande finale ... quindi chi è meglio di Darkseid per essere il cattivo dell'ultimo anno?

Questo non voleva dire che Darkseid in realtà apparso nello show, di per sé. Invece, possedeva membri del cast, inclusi alleati di lunga data e cattivi di ritorno, dando allo spettacolo la perfetta possibilità di abbandonarsi alla nostalgia dell'ultima stagione. e evita di cercare un attore che possa avere la presenza fisica e vocale necessaria per portare Darkseid nella vita live-action.

Darkseid è ... qui.HBO Max

Con Smallville mantenendo il vero affare fuori dallo schermo, tocca a Lega della Giustizia per consegnare finalmente il live-action Darkseid che ci è stato negato in tutti questi anni. Idealmente, Zack Snyder e la troupe hanno imparato da ciò che è venuto prima e hanno consegnato qualcosa con più gravità e presenza del cartone animato Starscream; un cattivo che ha l'ambizione della sua incarnazione nei fumetti e che accetta che Weird Al possa essere il più malvagio di tutti.

Può Ray Porter, l'attore responsabile Lega della Giustizia Darkseid, portalo via? Possiamo solo sperare, anche se, come affermerebbe lo stesso Darkseid, la speranza è qualcosa da schiacciare sotto i suoi talloni.

Justice League di Zack Snyder trasmette il 18 marzo su HBO Max.