'Justice League' in recensione: cosa è andato storto con il film DCEU di Joss Whedon?

'Something is coming,' e quel qualcosa è un film storicamente strano: Justice League di Zack Snyder , ampiamente conosciuto come 'The Snyder Cut', la reinterpretazione di quattro ore del regista del suo film di supereroi DC Comics.



Con Justice League di Zack Snyder arriva il raro esempio di un artista che riacquista il controllo creativo su un'opera ormai lontana, le cose che molti registi sicuramente sognano, ma che pochi riescono a realizzare. Mentre si avvicina l'uscita dell'epopea di HBO Max, offrendo a Snyder la possibilità di ripristinare la sua visione per la risposta assediata della DC agli Avengers della Marvel, non c'è momento migliore di adesso per rivisitare il taglio teatrale originale del film - e apprezzare come completamente strano in realtà lo è.

Lega della Giustizia: Road to the Snyder Cut

In arrivo il 18 marzo su HBO Max, il cosiddetto Snyder Cut arriva quattro anni dopo l'uscita nelle sale originale di Lega della Giustizia .



Sebbene ufficialmente accreditata a Snyder, la versione 2017 di Lega della Giustizia è lontano dal suo lavoro. (In effetti, com'era recentemente rivelato , Snyder non ha nemmeno visto quel taglio, essendo stato avvertito da sua moglie e Lega della Giustizia produttore esecutivo, Deborah Snyder.) Pochi mesi prima dell'uscita del film, Snyder ha lasciato la produzione sulla scia della morte di sua figlia per suicidio. In sua assenza, la Warner Bros. ha chiamato il sostituto di Snyder: Vendicatori il regista Joss Whedon, assunto per completare il film.



Il lavoro di Whedon sul film includeva due mesi di riprese e una significativa rielaborazione di materiale già esistente, anche se la quantità di rielaborazione è stata oggetto di dibattito dall'uscita del film. Nel novembre 2017, il produttore Charles Roven sostenuto che L'80, 85% del film è quello che è stato girato originariamente, ma a dicembre 2019 il direttore della fotografia del film Fabian Wagner disse la cifra era più vicina al 10 percento. Secondo il New York Times , Whedon ha scritto circa 80 nuove pagine di sceneggiatura, suggerendo che la maggior parte della versione che è uscita nei cinema era effettivamente sua.

Tuttavia, il film attribuisce a Whedon solo il ruolo di co-sceneggiatore, insieme allo sceneggiatore originale, Chris Terrio, con Whedon non accreditato per i suoi doveri di regista. Ironia della sorte, questo era forse un favore: la versione teatrale di Lega della Giustizia è, per essere franchi, un pasticcio profondamente sciocco - e non solo per le ragioni che molti presumono.

Lega della Giustizia: Che cosa è andato storto?

Come strappare un batarang dal nulla, Justice League di Zack Snyder offre a Snyder la possibilità di rifare il suo vecchio lavoro.



Sì, il taglio teatrale di Lega della Giustizia è tonalmente irregolare, per non dire altro. Sì, ci sono sottotrame e scene che sembrano non andare da nessuna parte o non hanno senso. E, sì, è sorprendentemente facile capire quando la barba di Henry Cavill è stata rimossa digitalmente perché a quanto pare la tecnologia è avanzata al punto in cui possiamo far sembrare ogni attore più giovane di decenni , ma nessuno può capire come generare digitalmente un falso labbro superiore. Queste cose, ognuna una lamentela di lunga durata sulla caratteristica, sono inconfondibilmente vere, e ognuna fa Lega della Giustizia quel po 'peggio di un film.

Ciò che rende Lega della Giustizia affascinanti, tuttavia, sono i file Di meno ovvie decisioni sbagliate prese durante il processo di modifica finale.

Il film, ad esempio, è sorprendentemente sgargiante e colorato. I due primi film DC di Snyder, Uomo d'Acciaio e Batman v Superman: Dawn of Justice , erano stati ripetutamente criticati per le loro tavolozze di colori opachi e scuri, ma Lega della Giustizia selvaggiamente sovracompensato con i colori accesi così tanto che quasi ogni momento sembra un filmato di un videogioco mal realizzato. I cieli rossi nella sequenza d'azione culminante sono lì per rendere le cose più drammatiche, o per fare riferimento il tropo crossover di Red Sky dalla serie di fumetti DC degli anni '80 Crisi sulle Terre Infinite - e ha importanza anche quando il risultato finale evoca un film diretto su DVD degli anni '90?



Aquaman di Jason Momoa entra in azione, mettendosi in mostra Lega della Giustizia stilizzazione intensa di Warner Bros.

Gli spunti musicali del film sono altrettanto sconcertanti. Una cosa è riutilizzare i temi per personaggi specifici, ma Danny Elfman, che aveva lavorato con Whedon su I Vendicatori: l'era di Ultron, inspiegabilmente usa il suo 1989 Batman colonna sonora così come il tema di John Williams del 1978 Superman: il film invece della musica della serie di film contemporanei. Nello specifico, Elfman usa il tema principale di Superman di Williams durante una scena in cui l'Uomo d'Acciaio, appena resuscitato, combatte il resto della Justice League, causando danni significativi a Metropolis nel processo ... ma quel momento musicale iconico non avrebbe dovuto essere salvato per qualcosa di un po 'più eroico?

E poi c'è il fatto che il film non riesce a fornire i propri temi centrali non una, ma due volte. Al pubblico viene ripetutamente detto che l'assenza di Superman è così dannosa per gli eventi che deve essere resuscitato per ripristinare la speranza - ma una volta che è tornato in vita, essenzialmente scompare dal film fino ai momenti culminanti, dove lui ... si limita a duplicare gli sforzi degli altri eroi. Dato che questo è anche un film in cui la squadra si riunisce ma raramente lavora all'unisono, forse non dovrebbe sorprendere.

Lega della Giustizia : Una possibilità di redenzione

Per tanti aspetti, il teatrale Lega della Giustizia è un fallimento. L'idea che lo Snyder Cut risolverà tutto è probabilmente sconsiderata, ma è così volere sostituire un processo contraddittorio guidato da una commissione con un punto di vista, aggiungendo idealmente un po 'di coerenza al processo - sicuramente una buona cosa, indipendentemente dai tuoi sentimenti sui talenti cinematografici di Snyder o dalla guerra culturale che si sta preparando dietro il taglio di questo regista.

Volere Justice League di Zack Snyder effettivamente meglio del taglio teatrale? La giuria rimane fuori fino al suo rilascio, ma una cosa è certa: sarebbe difficile che andasse peggio.

Justice League di Zack Snyder trasmette il 18 marzo su HBO Max.