Il Mandaloriano sta per affrontare finalmente una inquietante verità Jedi

Star Wars non è timido riguardo al suo simbolismo religioso. Nel Una nuova speranza , L'ammiraglio Motti prende una posizione rara contro Darth Vader e la sua ossessione per i Sith, definendola una 'triste devozione a quell'antica religione'. Questo notoriamente non è finito bene per Motti, ma vedere i credi e le società in Star Wars attraverso una lente religiosa aggiunge qualche tragico sottotesto.



Questo sottotesto era reso evidente nell'episodio più recente di Il Mandaloriano Stagione 2, e traccia un interessante parallelo tra Din Djarin e Ahsoka Tano che potrebbe cambiare Star Wars a un livello fondamentale per sempre.

Nel capitolo 11 di Il Mandaloriano , Mando incontra la cosa che ha cercato per tutta la seconda stagione: altri veri Mandaloriani. Bo-Katan Kryze, erede di Mandalore, è sulla luna acquosa Trask con un paio di suoi compatrioti. Mando è scioccato nel vederli togliersi i caschi, ma Bo-Katan non vede alcun problema (proprio come nelle sue numerose apparizioni animate). Poi si rende conto di essere 'un figlio della guardia', che spiega essere un 'culto zelante che si è allontanato dalla società mandaloriana' per ripristinare l'antica Via.



In un attimo, la scarsa storia di Mando è cambiata per sempre. Non è stato salvato da un gruppo di Mandaloriani che gli hanno mostrato La Via, è stato invece adottato in una setta e gli è stato fatto il lavaggio del cervello. loro Il modo è il solo Modo. Non è più un membro adottato di un credo. Invece, è qualcuno che è stato isolato dalle altre società mandaloriane e ha fatto pensare che il suo modo di vivere fosse completamente normale.



L'altra grande rivelazione nel capitolo 11 è stata la menzione di Ahsoka Tano. Ahsoka, abbastanza stranamente, ha avuto un'educazione molto simile a Din Djarin. Come la maggior parte dei Jedi, è stata separata dalla sua famiglia e ha iniziato ad allenarsi fin dalla tenera età. (Anche Anakin Skywalker, 9 anni, è stato quasi respinto dai Jedi perché troppo vecchio). Come Mando, le fu insegnato che i modi dei Jedi erano l'unico modo di vivere e l'unica fonte di bene nella galassia.

Chi è il tuo nuovo personaggio televisivo preferito nel 2020? Partecipa al sondaggio sui preferiti dai fan di Inverse!

Ahsoka lascia l'ordine Jedi in 'Clone Wars' Lucasfilm



Sia Mando che Ahsoka esibiscono segni classici di bambini cresciuti nelle sette. Lorna Goldberg, uno psicoanalista e membro del consiglio della International Cultic Studies Association, scrive che i bambini nelle sette 'hanno sperimentato poco aiuto nel regolare i forti effetti stimolati dall'ambiente settario, in particolare ansia, rabbia e dolore'. In altre parole: sono privati ​​della capacità di elaborare le emozioni. Questo suona molto come gli insegnamenti Jedi e il discorso di Yoda al giovane Anakin in La minaccia del Fantasma. Spiega anche il comportamento d'acciaio di Mando.

Paragonare lo Jedi a una setta può sembrare una posizione controversa, ma le somiglianze sono profonde. Nel recente documentario della HBO Il giuramento , dinamiche Master / Slave restrittive in NXIVM cult sono giustificati da un ex membro come 'come l'addestramento Jedi'. Nel fandom di Star Wars, ci sono stati memi e saggi confrontando l'addestramento Jedi di Luke in Una nuova speranza al lavaggio del cervello e alla radicalizzazione.

La più grande differenza tra Ahsoka e Mando è che Ahsoka è scappato. Al tempo di Il Mandaloriano , Ahsoka è un'ex Jedi che si è ritagliata la propria strada al di fuori della dinamica Sith-Jedi. Mando, tuttavia, sta ancora seguendo le regole incredibilmente restrittive dei Children of the Watch. È ovvio che vedeva il trattamento da parte di Cobb Vanth dell'armatura di Boba Fett come un'eresia e la sua reazione a Bo-Katan è simile.



Bo-Katan Kryze senza il suo elmo mandaloriano. Lucasfilm

Mando pensava che i modi di Children of Watch fossero universali. Non si riferisce mai a se stesso come a Child of the Watch, ma invece come a un mandaloriano. Presumibilmente, chiunque lo abbia allevato lo ha convinto che ogni Mandaloriano seguisse La Via come lui la conosce, e ogni Mandaloriano che non lo fa non è un vero Mandalorian.

Questo è un esempio da manuale di Nessun vero scozzese errore comunemente visto nelle sette religiose che definiscono altre sette simili 'non vere'. L'errore sarebbe come sostenere che 'a nessun fan di Star Wars' piace Ascesa di Skywalker , essendo presentato con le prove di un fan a cui piace, e poi dichiarando che non contano perché ovviamente non sono un 'vero fan di Star Wars'. È una cattiva strategia di dibattito, ma funziona bene per indottrinare i bambini.

Si spera che Mando che incontra Ahsoka significhi che imparerà la sua storia e si renderà conto che Il modo in cui gli è stato insegnato non è l'unica opzione per lui. La sua ritrovata conoscenza di altri Mandaloriani offre un nuovo modo di vivere che non credeva esistesse, ma sta a lui decidere come vivere la sua vita.

Il Mandaloriano è un sacco di cose: una storia di Star Wars, a spazio occidentale , un'esplorazione delle conseguenze dell'Impero. Tuttavia, ha anche l'opportunità di esplorare la storia di qualcuno che rifiuta la propria educazione alla ricerca del proprio modo di vivere e, così facendo, potrebbe capovolgere gli elementi costitutivi fondamentali dell'universo di Star Wars.

Il Mandaloriano La stagione 2 è ora in streaming su Disney +.