Il Mandalorian ha appena risolto uno strano problema dei film di Star Wars

' Boba Fett !? Boba Fett ? Dove?' Quando Han Solo pronunciò queste parole, in realtà era la prima volta che sentivamo il nome 'Boba Fett' pronunciato ad alta voce in un film di Star Wars dal vivo. Nonostante il fatto che aveva già debuttato nel Star Wars: Speciale vacanze nel 1978 e rintracciato Han Solo in L'impero colpisce ancora , il cacciatore di taglie più letale della galassia era solo registrato per nome Ritorno dello Jedi proprio prima che fosse accidentalmente ' ucciso . '



Bene, grazie a Il Mandaloriano Stagione 2 , lo sappiamo da un po ' Boba Fett non è morto . E ora che si è trovato faccia a faccia con Din Djarin, sembra anche che non sia nemmeno una persona così cattiva. A differenza del Fett che abbiamo intravisto brevemente nella trilogia classica, L'attacco dei cloni , e alcuni episodi di Le Guerre dei Cloni, questa versione di Fett non sembra affatto malvagia. Infatti, alla fine del capitolo 14, 'La tragedia,' sta aiutando apertamente Mando e si comporta come un vero eroe. Quindi ci siamo sbagliati su Boba Fett per tutto questo tempo?

Il Mandaloriano L'episodio 6 della stagione 2 ci sta facendo ripensare a tutto ciò che sappiamo su Boba Fett. E nel processo, sta esponendo un problema con i film di Star Wars che probabilmente non hai mai notato. Avvertimento! Spoiler avanti .



Potremmo ricevere una parte delle vendite dai prodotti acquistati da questo articolo, che è stato scritto dal nostro team editoriale.



Il Boba Fett che conoscevamo

Non c'è dubbio che la storia di Boba Fett fino ad ora sia stata incentrata sulla sua spietatezza e violenza. Quando Jabba the Hutt dice 'Boushh', il cacciatore di taglie è 'Il mio tipo di feccia', Boba Fett si ammorbidisce brevemente e punta anche il suo elmo a Boushh, ignaro che sia davvero la Principessa Leia travestita. In quel momento, crediamo che a Boba Fett piaccia essere dipinto con la 'schiuma' del pennello. È una pistola a noleggio e chiaramente non ha amore per Han Solo o per i Jedi.

I prequel non hanno cambiato molto la nostra percezione che Fett fosse una persona cattiva. Da bambino, Boba ridacchia mentre suo padre Jango cerca di sparare a Obi-Wan Kenobi. Non nasconde nemmeno la sua sete di sangue, e nemmeno Jango lo rimprovera per questo. Eppure, è quando è bambino L'attacco dei cloni che in realtà abbiamo guadagnato un po 'di simpatia per il giovane Boba. Quando Mace Windu decapitò Jango, Boba lo vide accadere. Qualche istante dopo, nell'arena di Geonosis, Boba cullò l'elmo del padre ucciso.

Se ti sei perso il suo aspetto angoscioso da adolescente Le Guerre dei Cloni, questo è probabilmente tutto quello che sai del canonico Boba Fett. Suo padre Jango era un cattivo senza cuore che ha lavorato per il conte Dooku, ha cercato di assassinare Padmé Amidala, ha cercato di sparare a Obi-Wan Kenobi e ha persino ucciso i suoi stessi dipendenti (Zam Wessel) quando hanno fallito una missione. Jango Fett indossava il cappello nero. Periodo.



L'origine di Boba, Lucasfilm

Boba Fett l'eroe?

Ma Boba Fett era freddo come suo padre? Il Mandaloriano ha invertito tutto ciò che pensavamo di sapere su Boba Fett, e quando cerchiamo nel canone le sue gesta più famose, potremmo rimanere vuoti.

Nel non-canonico Star Wars Legends, Fett ha un numero di morti gigantesco e impenitente, ma dal momento che Disney ha gettato Legends nella spazzatura, non siamo davvero sicuri di quanto sia davvero brutale. Più pertinente, o è Boba o Jango è più malvagio di Mando?



Se pensi a tutte le persone che abbiamo visto uccidere Mando mentre applaudivamo, è fondamentalmente mortale quanto Boba o Jango, forse peggio. E come i Fetts, Mando sa qualcosa sulla protezione di un bambino mentre è un cacciatore di taglie. Il crimine più grande commesso dai Fetts è che sono stati assunti da persone che erano i nemici dei 'bravi ragazzi'. Ma se lo stesso Mando fosse stato un po 'più giovane, probabilmente sarebbe stato assunto da Darth Vader.

(Devi anche chiederti: quando ha iniziato Mando a fare la caccia alle taglie? Non è che l'Impero se ne sia andato per quella lungo. Forse anche Din Djarin ad un certo punto ha funzionato per Vader ...)

Star Wars ha un pregiudizio da 'bravo ragazzo'

Nel L'attacco dei cloni , Jango Fett dice a Obi-Wan Kenobi, 'Sono solo un uomo semplice che cerca di farsi strada nell'universo.' In 'The Tragedy', Boba Fett racconta a Mando più o meno il esattamente la stessa cosa . Eppure, come ci ha insegnato Obi-Wan, il punto di vista è importante. Tendiamo a pensare che i film di Star Wars abbiano un punto di vista itinerante, in qualche modo onnisciente, ma questo è solo parzialmente vero. Le narrazioni dei film di Star Wars riguardano inevitabilmente i personaggi 'buoni' che imparano a conoscere i personaggi 'cattivi' e, a volte, arrivano a perdonarli. Quindi, quando Obi-Wan sente Jango dire 'Sono solo un uomo semplice che cerca di farsi strada nell'universo', lo sentiamo nel modo in cui lo sente Obi-Wan; e il messaggio è questo ragazzo è pieno di merda . Il pregiudizio da bravo ragazzo della saga di Skywalker ci ha incoraggiato a ignorare le vite di persone che non erano dalla parte 'giusta'.

Questo è il genio di Il Mandaloriano . Poiché Mando si è preso cura di Baby Yoda, lo abbiamo considerato un 'bravo ragazzo'. Pertanto, a un certo livello, lo abbiamo dissociato da Boba Fett, soprattutto perché abbiamo supposto che Boba Fett non abbia mai seguito un credo onorevole come 'The Way'. Fino a 'The Tragedy', il personaggio del punto di vista di Mando ci incoraggiava a essere prevenuti il suo modo di pensare. Ma la rivelazione che Jango Fett era un mandaloriano e che lo stesso Mando fa parte di un setta radicalizzata - entrambi realizzano la stessa cosa: allentano i nostri pregiudizi su ciò che può essere un eroe di Star Wars.

Durante Star Wars, personaggi come Ahsoka e Rey hanno giocato con l'idea che i Jedi potrebbero non essere i solo forza per il bene nell'universo. Anche Palpatine ha sottolineato che 'buono' era semplicemente un punto di vista. Il Mandaloriano non ha trasformato Palps in un personaggio comprensivo (ancora), ma ha dimostrato che aveva ragione. Quando si tratta di Boba Fett - e di altri cacciatori di taglie 'senza cuore' - tutto ciò che pensavamo di sapere potrebbe essere sbagliato. La cosa divertente è che le prove erano lì per tutto il tempo, avevamo solo eroi più brillanti che ci distraevano con spade laser colorate.

Leggi di più sull'ultimo episodio di Il Mandaloriano: