Il Mandaloriano ha appena rivelato come la Ribellione sia diventata la Resistenza

Essere fermati è stressante. È anche peggio quando i poliziotti guidano i caccia X-wing. Nel Il Mandaloriano Capitolo 10 - Episodio 2 della stagione 2 - il design più eroico dell'astronave di Star Wars ti farà pensare più a un'auto della polizia che a un combattente d'attacco.



Quando Mando viene fermato da due ali-X della New Republic per non avere la corretta identificazione del transponder, le cose si fanno tese. Ma questo punto della trama è più di una semplice sequenza casuale che coinvolge astronavi classiche. Il modo in cui si comportano i piloti della Nuova Repubblica, e una linea specifica, suggerisce qualcos'altro: quando la Ribellione contro l'Impero ha avuto successo, l'Impero non è andato via.

Sebbene i romanzi di Star Wars in-canon come quelli di Claudia Grey Bloodline e quello di Chuck Wendig Aftermath la trilogia dà un senso più ampio di politica galattica dopo Ritorno dello Jedi e prima Il risveglio della forza , in realtà vedere come si svolge sullo schermo è una cosa molto diversa. Ecco come Il Mandaloriano ci ha appena dato un pezzo più grande del puzzle politico dei sequel di Star Wars.



Avvertimento! Spoiler avanti.



Nel Il Mandaloriano Stagione 1, episodio 6, 'The Prisoner', Mando ha accettato un lavoro che prevedeva la fuga di criminali da una nave prigione della Nuova Repubblica. Quell'episodio si è concluso con tre X-wing che inconsapevolmente hanno fatto il lavoro sporco di Mando per lui eliminando i criminali che lo hanno doppiato. In questo episodio, uno di quei piloti di X-wing, Trapper Wolf (interpretato di nuovo dal co-showrunner Dave Fiolni) ritorna, ma questa volta è più di un semplice cameo divertente.

Gli eventi di 'The Prisoner' sono sicuramente nella mente di Mando quando due ali-X della New Republic entrano e gli chiedono di dimostrare che non fa parte dell'Impero. Come i poliziotti che ti fermano perché hai un fanale posteriore rotto, si stanno assicurando che la sua nave stia gestendo un `` transponder beacon '', che è ovviamente qualcosa che Mando non vuole fare perché trasmetterebbe a quasi tutti chi è e cosa sta fino a. Alla fine dell'episodio, i poliziotti di New Republic X-wing fare capire chi è Mando, ma lo lasciano andare comunque.

Ecco tre grandi suggerimenti su ciò che tutto questo ci dice sullo stato della galassia.



Wolf (Dave Filoni) ritorna. Lucasfilm

3. A questo punto, la Nuova Repubblica sta cercando di regolamentare TUTTO

Il conflitto principale nell'episodio è causato dal fatto che Mando stava operando partendo dal presupposto che potesse ignorare alcune regole del transponder beacon perché la sua nave era `` surplus pre-Impero '', che è un po 'come guidare un camion diesel che non può superare le emissioni dei veicoli test perché ha targhe 'storiche'. I piloti della New Republic, Carson (Paul Sun-Hyung Lee) e Wolf, gli dicono che poiché controllano questo settore, deve 'far funzionare un faro'. Successivamente gli chiedono di inviare loro un 'ping' per confermare che non è affiliato all'Impero.



Ora, l'Impero era un regime terribile con leggi super rigide. Eppure, c'erano un sacco di crimini sotto l'Impero. È possibile che regole per piccoli transponder come questa non esistessero in tutto il territorio dell'Impero prima della fine del Ritorno dello Jedi . Potrebbe davvero creare la Nuova Repubblica Di più leggi dell'Impero?

Questa scena rende l'idea plausibile. Il Mandaloriano La seconda stagione dell'episodio 2 implica fortemente che la strategia della Nuova Repubblica verso il governo fosse quella di creare un file il tuo di piccoli regolamenti e leggi per rendere meno fruttuosa l'attività criminale. Se fosse vero, questo potrebbe spiegare l'esistenza della Bounty Hunting Guild apparentemente regolamentata dalla legge, così come il piccolo tecnicismo che Carson e Wolf stanno cercando di usare per fermare Mando.

Mando non ama l'Impero, ma questi ragazzi lo stanno infastidendo

2. La Nuova Repubblica ha fondamentalmente gli stessi problemi dell'Impero con la ribellione

Carson dice che la loro pattuglia 'sta spazzando le tenute imperiali'. Nella narrativa più ampia di Star Wars, questa è una buona cosa perché l'Impero è cattivo. Ma, sulla carta, ciò che Carson e Wolf stanno facendo non è davvero diverso dall'Impero alla ricerca di membri dell'Alleanza Ribelle nel corso della giornata. Certo, questi ragazzi non aprono subito il fuoco su Mando. Ma lo costringono a schiantarsi e inseguirlo basandosi in parte sul sospetto che abbia legami imperiali.

Non è che a Mando piaccia l'Impero: lo odia! Ma non c'è molto che farà al riguardo in questo momento. In tutta onestà, la Nuova Repubblica ha una polemica legittima con Mando: ha fatto irruzione in una delle loro navi prigione. Ma il fatto che il file Razor Crest viene molestato in primo luogo dovrebbe sollevare un po 'di sopracciglia.

La Nuova Repubblica lascia Mando a bocca aperta. Lucasfilm

1. I segni del crollo della Nuova Repubblica sono chiari

Al momento di Il risveglio della forza, il governo della Nuova Repubblica è così inefficace nel combattere le forze imperiali risorgenti (il Primo Ordine) che Leia deve iniziare un altro organizzazione sotterranea per ripristinare ancora una volta la libertà nella galassia. Nel Gli ultimi Jedi , Poe Dameron si identifica come parte della 'Nuova Repubblica', ma è più un grido di battaglia filosofico che altro.

Presumibilmente, la Nuova Repubblica dura solo per circa 30 anni. E in quel momento Il Mandaloriano , è un governo che ha solo cinque anni. Alla fine dell'episodio, Carson dice che anche se dovrebbero arrestare Mando, non lo faranno perché 'questi sono tempi difficili'.

Non è chiaro come Mando possa essere stato ammanettato e schiacciato in quelle cabine di pilotaggio dell'X-wing (non dovrebbero volare qualcosa di più grande?) è chiaro che le cose non stanno andando alla grande nella galassia per la Nuova Repubblica. Il fatto che Moff Gideon sia là fuori con i suoi Stormtroopers e Death Troopers ci dice che tutto non è diventato super soleggiato dopo che la seconda Morte Nera è stata distrutta.

In Star Wars Legends, la Nuova Repubblica è fondamentalmente costretta a diventare di nuovo la Ribellione Impero oscuro , e questo principalmente perché non ci sono abbastanza Jedi in giro per mantenere la pace. Il Mandaloriano ci sta dicendo che la stessa cosa è successa nel normale canone di Star Wars, anche se ci è voluto un po 'di più. I piloti dell'X-wing sono fantastici, ma, quando si tratta di ricostruire un enorme governo galattico, quei blaster e le tute arancioni non possono competere con la Forza dalla tua parte.

Presto o tardi, Palpatine tornerà, e il motivo per cui nessuno se ne accorgerà è che questi piloti dell'X-wing sono troppo occupati a molestare simpatici cacciatori di taglie con bambini carini e un carico pieno di uova di Frog Lady.

Il Mandaloriano è in streaming ora su Disney +.