La terza stagione di 'Mandalorian' potrebbe introdurre l'arma più letale di Star Wars

Nel corso di due stagioni, Din Djarin ha incontrato ogni sorta di conflitto Il Mandaloriano : Dalle rapine a cacce a taglie per vermi della sabbia giganti , Mando è un tuttofare, poiché aiuta le persone nel suo viaggio intergalattico.



Tuttavia, la maggior parte delle minacce che ha dovuto affrontare sono state poste in gioco relativamente basse. Non è stato fino al finale di stagione della seconda stagione che la minaccia ha raggiunto il tipo di livello che vediamo in Star Wars.

Il Mandaloriano La stagione 3 dovrà mantenere un timbro coerente, ma ciò potrebbe essere difficile se la storia introduce un'arma vista spesso nelle storie non canoniche di Star Wars.



Stiamo parlando di guerra biologica.



Lost Legends è un file Inverso serie sulla tradizione dimenticata delle nostre storie preferite.

È incredibilmente sottoutilizzato minaccia in Star Wars. Nelle storie canoniche, è stato davvero un problema solo una volta, durante l'arco di Blue Shadow Virus di Guerre Stellari la battaglia dei cloni . Tuttavia, una volta sbirciato dietro il sipario di Star Wars Legends, ci sono tutti i tipi di esempi. Il famigerato Yuuzhan Vong ha usato una serie di spore per infettare i suoi nemici, tra cui Mara Jade Skywalker.

Per rappresaglia, una sezione canaglia della Nuova Repubblica ha usato un'arma biologica conosciuta come Alpha Red sul pianeta di Caluula, causando una morte dolorosa a tutti gli Yuuzhan Vong, ma distrusse anche l'ecosistema. Quell'arma non autorizzata ha causato un'enorme spaccatura all'interno della Nuova Repubblica, con figure come Wedge Antilles che sostengono che la guerra biologica non li rende migliori del genocida Yuuzhan Vong.



Gli Yuuzhan Vong usavano entrambi armi biologiche e le facevano usare contro di loro.Del Rey Books

Perché non vediamo queste armi biologiche nel canone più spesso? Il motivo è la posta in gioco molto alta che li rende così avvincenti da guardare. Una distruzione massiccia a un tale livello potrebbe essere troppo da stabilire come una minaccia all'interno di un singolo episodio TV, ei film di Star Wars sono sempre stati più basati sui personaggi.

Forse è tempo che questo franchise di fantascienza si avvicini un po 'di più alla scienza.



La scelta migliore per un'arma biologica per Mandalorian La terza stagione sarebbe probabilmente nano-distruttori, una minaccia menzionata nel Campioni della Forza . È molto simile al veleno, ma quando infetta il corpo scompone il corpo cellula per cellula. Gli eventi di Champions of the Force si sono verificati nello stesso punto della sequenza temporale di Il Mandaloriano, quindi sarebbe un aspetto appropriato da prendere in prestito dai romanzi.

Darth Maladi consegna Omega Red. Marvel Comics

Oltre ai nano-distruttori, ci sono tutti i tipi di opzioni per altre armi biologiche. L'arma Alpha Red fu potenziata più di un secolo dopo durante la Guerra Sith-Imperial da Darth Maladi e chiamata Omega Red. Romanzo classico Dark Force Rising ha introdotto il virus dell'alveare, una malattia super contagiosa che potrebbe spazzare via intere popolazioni del mondo alla volta. Tuttavia, considerando il mondo in cui viviamo ora, potrebbe non essere abbastanza fantastico per Star Wars.

Un'arma biologica che alza la posta è esattamente quello che Il Mandaloriano ha bisogno nella sua prossima stagione, un'arma che Mando non poteva affrontare da solo. Ciò potrebbe portarlo a chiedere aiuto al nuovo Luke Skywalker e a riunirsi con il suo compagno di clan adottivo Grogu. Anche se le circostanze sarebbero terribili, potrebbe essere esattamente ciò di cui la serie ha bisogno per creare il perfetto momento agrodolce.

Il Mandaloriano è ora in streaming su Disney +.