'Mortal Kombat': Perché Cole Young sostituisce Johnny Cage nel film del 2021

Il riavvio di classe R di Combattimento mortale presto sarà trasmesso in streaming su HBO Max con tutti i tuoi personaggi preferiti dell'iconica serie di videogiochi. Guarda i guerrieri più letali di tutti i regni: Liu Kang, Sonya Blade, Raiden, Scorpion, Sub-Zero, Cole Young ...



... aspetta, Cole chi?

Dal regista Simon McQuoid e dai produttori Todd Garner e James Wan, Combattimento mortale introduce un nuovissimo personaggio principale mai visto prima nello storico franchise: Cole Young, interpretato da Into the Badlands allume Lewis tan . Una stella sbiadita di arti marziali miste, Cole sfoggia una voglia a forma di drago che gli garantisce l'ingresso in un antico torneo, e quindi, su HBO Max.

Inverso ha visto i primi 13 minuti di Combattimento mortale, e attraverso quell'esperienza e una conversazione con i registi, abbiamo imparato molto di più su questo nuovissimo kombatant. Continua a leggere per uno sguardo più da vicino a Cole e perché il Combattimento mortale il team ha scelto di creare un nuovo personaggio includendo qualcuno iconico come, ad esempio, Johnny Cage. (A proposito, dove è Johnny Cage?)



Mentre ci sono teorie dilaganti dei fan su Cole Young (come quella che teorizza Cole è Chameleon ), Combattimento mortale dice il produttore Todd Garner che c'è uno scopo molto pratico per il debutto di un nuovo personaggio. Parlando con Inverso così come altri punti vendita, Garner dice che l'aggiunta di Cole Young ha permesso ai realizzatori di fare esattamente quello che dovevano fare: mettere tutti sulla stessa pagina.

Se sei entrato nel teatro e non sapevi nulla (su Combattimento mortale ), ti piacerebbe? Dice Garner. Dobbiamo, entro la fine del film, coinvolgere tutti. Quindi se ci lasciano fare un altro, allora possiamo iniziare a scavare davvero nei personaggi (dei videogiochi).

Lewis Tan, nel ruolo del nuovo arrivato Cole Young, è un combattente di MMA nel film del 2021 Combattimento mortale. Ma chi è veramente? Warner Bros. Pictures



Combattimento mortale , uscito nelle sale e in streaming su HBO Max il 16 aprile, è un riavvio della serie di videogiochi classici rilasciata per la prima volta nel 1992. I giochi raccontano la partecipazione della Terra a un antico torneo di arti marziali in cui la dimensione della casa del vincitore è protetta dall'invasione ultraterrena.

I primi 13 minuti di Combattimento mortale è un incontro tra le icone del franchise Scorpion (Hiroyuki Sanada) e Sub-Zero ( Joe Taslim ), ambientata nel 1600. In questa sequenza di apertura, Sub-Zero ei suoi compagni assassini scatenano una violenza indicibile su Scorpion e sui suoi cari, portando i due personaggi iconici sul loro percorso vendicativo l'uno verso l'altro. Chiaramente, la relazione tra Scorpion e Sub-Zero, probabilmente le figure più riconoscibili nella tradizione di Mortal Kombat, è centrale nel film.

Ma Cole Young non è molto indietro.



Per i realizzatori, Cole risolve diversi problemi narrativi contemporaneamente. In primo luogo, come un volto nuovo, è l'unico personaggio sullo schermo che fa le stesse domande che il pubblico di tutte le strisce avrà Combattimento mortale .

Devi entrare (realizzarlo) sapendo che ci sono fan accaniti che sanno ogni singola cosa. Ma devi essere realistico, dice Garner. Se hai mai portato tua madre al cinema e lei è tipo 'Cosa sta succedendo?' E tu sei tipo, 'Mamma, chiudi quella cazzo di bocca.' Questo è il problema con Combattimento mortale . È così dannatamente complicato. Cole pone le domande: 'Chi? Cosa sta succedendo? 'E ottiene le risposte.

In apertura di Combattimento mortale , quale Inverso in anteprima, Scorpion si lancia a terra con l'Arci-rivale Sub-Zero, Warner Bros. Pictures

Un altro problema è che i realizzatori avevano una storia molto specifica che volevamo raccontare. Garner non avrebbe specificato che cosa quella storia è esattamente (vedrai quando vedrai il film, dice), ma era una storia che ritenevamo importante fosse raccontata. E una tabula rasa come Cole Young era il veicolo ideale per quella storia. Poiché i realizzatori volevano accontentare i fan del franchise trentenne, semplicemente non sono riusciti a riscrivere la mitologia di un personaggio che i fan già conoscono.

Ci sono molti personaggi nell'universo di Mortal Kombat, dice Garner. E non c'è personaggio che potrei prendere per rispolverare e dare un nuovo retroscena. Avevamo bisogno di qualcuno che manipolasse completamente, quindi non ci sono 30 anni di persone che dicono 'Non puoi farlo'.

Liu Kang (Ludi Lin) è stato a lungo il protagonista de facto in Combattimento mortale franchising. Nel 2021, quel ruolo nella storia spetta a Cole Young, che serve una storia specifica che i realizzatori volevano raccontare.

Infine, un altro problema che Garner e il suo team hanno avuto è stata l'idea sgradevole di un personaggio bianco (come Johnny Cage) come l'eroe che salva tutti. (Tan è cinese-britannico di razza mista.) In Combattimento mortale Johnny Cage è una star di Hollywood che partecipa al torneo per dimostrare di non essere un A-lister viziato e viziato. Mentre Cage è raramente l'eroe con la H maiuscola in un dato dato Combattimento mortale gioco, è sempre da qualche parte vicino al centro portando leggerezza alla posta in gioco seria.

Garner non ha confermato il luogo preciso in cui si trova Johnny Cage Combattimento mortale (il suo nome è uscito alcune volte durante l'intervista) ma la sua assenza finora suggerisce che i realizzatori stanno provando qualcosa di diverso.

Mi sento come se stessi realizzando un film con un cast diverso, sarebbe stato strano avere un attore bianco, letteralmente Johnny Cage, l'eroe della storia, dice Garner, aggiungendo che queste discussioni si sono svolte all'inizio del film. la pre-produzione del film quasi sette anni fa, molto prima che Black Lives Matter e altre spinte per la diversità in tutti i settori, compreso Hollywood.

Ma solo perché i personaggi preferiti delle persone non sono presenti Combattimento mortale non significa che non appariranno mai sullo schermo. Non vogliamo deludere i fan, dice Garner. Detto questo, non è possibile realizzare un film in cui tutti ottengano ciò che vogliono.

Ma forse è qualcosa che può cambiare in futuro, se il film dovesse approdare con autorità, aprendo la strada a un universo di Mortal Kombat. E prima di iniziare a scherzare su SonyaVision, sappi che Garner è un passo avanti.

vorrei fare WandaVision per Liu Kang e Kung Lao, dice. Farei un film di Stryker. Farei un film con Sonya e Jax e lo farei simile Black Hawk Down . Non sto cercando di combattere i fan. Ci sono ragioni legittime per cui abbiamo fatto tutto.

Combattimento mortale uscirà nelle sale e in streaming su HBO Max il 16 aprile.