Netflix offre più delizie diaboliche che mai nella quinta stagione di Lucifer

Lucifero La quinta stagione si tuffa a capofitto nel dramma familiare celeste. Per quattro stagioni, la serie Fox trasformata in Netflix ha presentato diversi membri della famiglia di Lucifer Morningstar: i suoi fratelli Uriel e Amandiel, le sorelle Azrael e Remy e la madre, la dea di tutta la creazione. Tutti loro hanno avuto la loro giusta quota di problemi con Lucifero e le loro opinioni sui misteriosi piani di Dio.



I primi otto episodi di Stagione 5 - in anteprima il 21 agosto - alza la posta presentando il fratello gemello di Lucifero, Michael, che probabilmente assume più delle caratteristiche stereotipate del diavolo che conosciamo.

Michael contro Lucifero? Netflix



Dramma familiare celeste

La presenza impicciona di Michael causa un'enorme quantità di conflitti. Sebbene i suoi piani iniziali per Lucifero siano sventati, presto ne inventerà un altro, rivelando anche alcuni segreti scioccanti sulla vita che Lucifero pensava di conoscere. Certo, il ragionamento alla base degli intrighi di Michael è un po 'fragile, ma apre la strada a un intenso dramma familiare che alimenta il proverbiale fuoco dell'inferno personale di Lucifero. Dopotutto, solo un membro della famiglia potrebbe riuscire ad arruffare così a fondo le piume di Lucifero. È roba affascinante.



L'apparizione di Michael sulla Terra pone le basi per l'eventuale arrivo di Dio più avanti nella stagione. Più, Tom Ellis fa un lavoro eccezionale interpretando sia Lucifero che Michael, che sono molto diversi l'uno dall'altro.

Lo faranno o no? Questa è sempre la domanda Netflix

Lo faranno o no?

Alla fine della quarta stagione, Chloe rivela di amare Lucifer e lui ricambia. Tuttavia, non possono godersi le conseguenze di queste rivelazioni romantiche prima che Lucifero decida di tornare all'Inferno per impedire ai demoni di impazzire.



Se pensavi che non ci sarebbero più stati ostacoli per intralciare Chloe e Lucifer - il cui nome di nave dato dai fan è 'Deckerstar' - che finalmente si riuniscono nella quinta stagione, allora hai pensato male. L'ultima serie di episodi dà finalmente una risposta al fatto che passeranno o meno alla coppia. Ci vuole solo un po 'di tempo e alcuni dossi lungo il percorso per arrivarci.

'Lucifer' fa una deviazione noir ed è molto divertente. Netflix

Lucifero La quinta stagione è piena fino all'orlo di un fantastico sviluppo del personaggio, con Maze (Lesley-Ann Brandt), Linda (Rachael Harris) e Chloe (Lauren German) che si confrontano con storie carnose e premurose in cui affondare i denti. La serie è ancora più elegante in questa stagione, riuscendo a inserire uno spettacolare episodio noir senza deviare completamente dalla trama.



Una mossa eccellente

La quinta stagione è un avvincente promemoria del motivo per cui l'acquisizione dello spettacolo da parte di Netflix era così appropriata. Perdonate il gioco di parole, ma Lucifero ha saputo spiegare le sue ali e fiorire in modo creativo sul servizio di streaming.

Indietro quando Lucifero era ancora su Fox, la serie era fortemente incentrata sull'essere un normale dramma procedurale poliziesco (con elementi soprannaturali minori). Si è evoluto un po 'nel corso delle tre stagioni in rete, ma fare affidamento sui casi settimanali spesso significava che i personaggi e il loro dramma personale giocavano in secondo piano. Lucifero La quinta stagione è basata su casi episodici, ma la serie non si preoccupa più di chiuderli completamente. Invece, i casi vengono dopo i personaggi, un cambiamento rinfrescante che bilancia il ritmo generale di ogni episodio.

In definitiva, la quinta stagione prende tutto ciò che ti è già piaciuto Lucifero e lo rende ancora migliore.

Lucifero La stagione 5A arriva su Netflix il 21 agosto.