La trama dimenticata del bioterrorismo di Palpatine potrebbe essere il futuro di Star Wars

Dopo nove film, diversi spin-off e una manciata di serie TV, è difficile prevedere dove Lucasfilm andrà avanti con Star Wars. Il prossimo film importante è attualmente previsto per dicembre 2023, con Rian Johnson , Kevin Feige e Thor: amore e tuono direttore Taika Waititi tutto pronto per guidare nuove avventure in una galassia lontana lontana. Ma, per ora, non abbiamo idea di cosa parleranno questi film o quando si svolgeranno.



I film precedenti hanno coperto una vasta gamma di tempo - con l'Universo Esteso in corso ancora più nel passato - ma c'è un piccolo frammento nell'arco della saga degli Skywalker che non è arrivato sul grande schermo: le conseguenze immediate di Ordine 66 e gli eventi di La vendetta dei Sith . Un capitolo di fumetti dimenticati fornisce il materiale di partenza perfetto per un futuro Rogue One un'avventura unica di Star Wars in stile Star Wars, e dipende dal contatto dell'Imperatore con la morte al culmine del suo potere.

Anche immediatamente dopo aver epurato la galassia dei Jedi, Palpatine aveva dei nemici da risparmiare. L'Impero era appena agli inizi e non tutti condividevano gli stessi ideali del Signore dei Sith. Quindi, quando Palpatine ha intrattenuto la prima classe di laurea delle Accademie Imperiali, non avrebbe dovuto essere troppo sorpreso quando il Preside dell'Accademia Raithal ha deciso di prendere una posizione.



Come dettagliato nel fumetto non canonico Dark Horse Darth Vader e la prigione fantasma , Preside Gentis, un generale diventato accademico, non era d'accordo con i modi da falco di Palpatine, anche se sapeva che avrebbe provocato un numero impressionante di vittime, inclusi molti dei suoi stessi figli. In risposta, Gentis ei suoi studenti hanno aspettato fino a un gala celebrativo per inscenare un colpo di stato.



Palpatine cade vittima del virus Aorth-6 Dark Horse Comics

I cadetti ribelli lanciano esplosivi e, nel caos, Gentis rilascia il virus Aorth-6, uccidendo quasi tutti nella sala del trono. Palpatine sopravvive usando la Forza per tenere a bada il virus. Questo uso di un'arma di bioterrorismo è piuttosto raro nell'universo di Star Wars, quindi c'è l'opportunità di tracciare una pista qui.

Sfortunatamente, ma non sorprende, il colpo di stato non ha avuto successo. Tra un Darth Vader vestito di fresco e studenti che rimasero fedeli all'Impero, questa sfortunata ribellione fu repressa. Palpatine ha fatto esplodere Gentis e suo figlio con i fulmini della Forza finché non sono stati altro che cadaveri carbonizzati, ma lo sforzo deve aver spaventato Sheev a diffidare della ribellione da quel momento in poi.



Palpatine si vendica di Gentis. Dark Horse Comics

Questa storia, un colpo vendicativo, renderebbe la trama perfetta per un nuovo film di Star Wars sulla scia di Rogue One , concentrandosi su una singola avventura autosufficiente piuttosto che su un'altra saga tentacolare. Inoltre, proprio come in Rogue One , sappiamo che tutti i personaggi principali di questo film moriranno (tranne Palps, ovviamente).

Proprio come il nuovissimo film di Batman trova una nuova prospettiva che mostra Bruce Wayne subito dopo aver indossato il mantello e il cappuccio, Star Wars che mostra l'Impero, se stesso pochi mesi dopo il suo colpo di stato riuscito, quasi cadere in un altro colpo di stato è una svolta cupamente ironica tra i prequel e la trilogia originale. Pensalo come quello di Palpatine Anno due storia.



L'Impero non è stato costruito in un giorno. Mostrare questi dolori di apprendimento renderà la caduta dell'Impero mostrata nella trilogia originale di Star Wars molto più credibile. Dopo i prequel, è difficile vedere Palpatine come incapace di vedere un attacco in arrivo, ma vederlo cadere, anche se ottiene una brutale vendetta della Forza su Gentis, aggiungerebbe qualche sfumatura interessante alla storia di Sheev.