Patrick Renna sulla riunione di The Sandlot, sulla moda degli anni '90 e sul diventare uno YouTuber

Patrick Renna è sempre stato un prosciutto.



L'attore, che ha interpretato Ham Porter nella commedia charmer del 1993 Il Sandlot , si è recentemente riunito con i suoi colleghi membri del cast per uno speciale di 45 minuti presentato dal terzo base dei Dodgers Justin Turner. Il ricavato dello speciale andrà a beneficio del Fondazione Justin Turner , che aiuta i veterani senzatetto, i bambini e un certo numero di organizzazioni giovanili di baseball. The Sandlot Cast Reunites for Charity 'può essere visto esclusivamente sul canale YouTube di Renna, You you're Killing Me with Patrick Renna.

'Avere Marley Shelton (che interpretava Wendy Peffercorn) e tutti i Dodgers come ospiti speciali è stato davvero divertente,' dice Renna Inverso di organizzare tutti i bandi e i cameo per il progetto. 'La mia parte preferita è stata probabilmente solo l'intero processo!'



Nelle prossime settimane, Renna prevede di lanciare una nuova serie incentrata sul baseball sul suo canale YouTube. Di recente ha parlato con Inverso su come iniziare nell'industria dell'intrattenimento, i suoi passi falsi nella moda e le speranze per il futuro.



Renna lancia il primo tiro per celebrare il 25 ° anniversario del Sandlot prima della partita tra i Los Angeles Dodgers e i San Francisco Giants al Dodger Stadium il 16 giugno 2018. Jayne Kamin-Oncea / Getty Images

Che tipo di ragazzo eri?

Ero un prosciutto! Il regista ha fatto davvero un ottimo lavoro trovando gli attori e lavorando su parti di noi che erano i nostri personaggi. In fondo, sono sempre stato quel tipo. Vengo dalla costa orientale, mi metto il piede in bocca. Sicuramente non sono il ragazzo che siede in fondo alla classe e non dice niente.



Lo sport Quello che mi interessava di più era sicuramente il baseball. Probabilmente baseball e basket. Sono come Rudy: cinque piedi niente, 100 e niente. Non proprio una build per il calcio!

Qual era la tua band preferita quando avevi 15 anni?

Ero appassionato di rap e R&B. Il mio rapper preferito era Tupac, e Boyz II Men era probabilmente il mio gruppo preferito. È passato così tanto tempo, ma la mia canzone preferita era quella con cui non parliamo nemmeno più. È come questo vero sentita ballata.



Quale capo di abbigliamento indossavi troppo spesso al liceo?

Vedo foto di me stesso alle medie con indosso pantaloncini da motociclista in spandex. Non so cosa stavo pensando. Ogni volta che vedo quanto fossero larghi i vestiti nelle mie foto del liceo, mi stupisco di come sia mai stata una tendenza.

Sopra Sandlot , Chauncey Leopardi (che interpretava Squints) era probabilmente il più giovane e sicuramente il più alla moda. Lui e Brandon Adams (che interpretava DeNunez) mi hanno portato a fare shopping una volta e probabilmente ho speso $ 500 per Cross Colors, perché Kriss Kross era enorme all'epoca e indossavano i loro vestiti al contrario. Non era il look migliore per me.

Qual è il tuo primo ricordo di Internet?

Con il dial-up, tutto è durato un'eternità. Giocavo a questi giochini online, ma era troppo lento per qualcosa di buono. Immagino di aver usato Internet per la posta elettronica una volta ogni tanto.

Sono troppo giovane per essere Gen X, un po 'troppo vecchio per millennial. C'è questa micro-generazione chiamata Xennial, dove hai avuto un'infanzia analogica e un'età adulta digitale. Questo sono molto io - AOL, Napster e tutte quelle cose che sono uscite alla fine degli anni '90 ed ero un po 'troppo vecchio per questo. Quindi non sono entrato davvero in Internet fino ai miei 20 anni. Sono tardivo a fiorire su Internet, quindi sto solo iniziando tutto ora.

Chauncey Leopardi, Patrick Renna e Tom Guiry partecipano alla proiezione Alamo Drafthouse Rolling Roadshow di 'Sandlot' al Treaty Oak Distilling il 20 ottobre 2019. Rick Kern / Getty Images

Qual è la verità sull'amore in cui credevi quando avevi 15 anni?

Anch'io sono arrivato tardi per quella roba, ma a quell'età non credevo all'amore. Non in modo triste e deprimente, ma solo per non averlo ancora sperimentato. Sono anche figlia unica, quindi non ho mai avuto una relazione stretta tra fratello o sorella. Vedere i fratelli avere così tanto amore l'uno per l'altro era un po 'estraneo per me. Non capivo come ci si potesse preoccupare così tanto di qualcuno. Non ho iniziato a fare quelle esperienze fino alla mia tarda adolescenza. Quindi è stato tutto incredibile per me.

Quale insegnante ti è piaciuto di più e perché?

Il mio ricordo più affettuoso di un insegnante era tornato a Boston. Il suo nome era Kelly e mi ha insegnato tutto e mi ha fatto iniziare ad amare la recitazione. Sono andato in una scuola privata più piccola, quindi lei mi dava una mano con le rappresentazioni mentre era anche l'insegnante principale. Probabilmente c'erano solo 100 persone in tutta la scuola, e imparare l'amore per la recitazione probabilmente è iniziato con lei.

Quale consideri la tua prima grande occasione professionale e perché?

Ovviamente Il Sandlot , ma prima ho fatto un episodio di Saluta i tuoi pantaloncini , lo spettacolo Nickelodeon. È stata un'esperienza così strana perché non ero uno dei clienti abituali. Sono andato al campo per due ore e ho girato questa piccola scena, quindi non sapevo davvero di cosa si occupasse il mondo della recitazione. Ma per avere davvero la mia prima esperienza Il Sandlot , come volare in un altro stato, giocare a baseball, era piuttosto magico.

Il cast di 'The Sandlot.' 20th Century Fox

Qual è stato il tuo primo fallimento professionale?

Ho fatto un pilot per uno show televisivo e non mi piaceva molto il personaggio che stavo interpretando. Senti sempre cose come se non ci fossero piccole parti, solo piccoli attori. Attori straordinari possono fare miracoli anche con il ruolo più piccolo, trasformare i limoni in limonata, e io non l'ho fatto su questo particolare set. Ma mi ha insegnato a farlo da quel momento in poi, e mi sono divertito di più a trasformare una piccola cosa in una piccola pepita d'oro. Non importa cosa sia, è la tua faccia lì per sempre, quindi è meglio che ci metta tutto dentro.

Qual è la tua previsione da non perdere per il 2030 e perché?

Spero che queste due parti possano iniziare ad ascoltarsi e lavorare insieme un po 'di più. L'intera esperienza di una pandemia che diventa politica è folle, e penso davvero che entrambe le parti siano da biasimare. In 10 anni, se ci ascoltiamo tutti un po 'di più e non saltiamo le armi e facciamo supposizioni l'uno sull'altro, vivremo in un ambiente molto più sicuro e felice.

È difficile crescere i bambini in questo periodo. Pensi costantemente, spero che questa non sia la tua nuova vita, sai?

Cosa direbbe te stesso quindicenne del tuo ultimo progetto?

Il mio io di 15 anni rimarrebbe erroneamente deluso dallo spazio digitale. Quando ho iniziato in questo settore, ti sei fatto beffe di qualcosa di diverso da ABC, NBC, CBS e Fox. Doveva essere uno dei grandi studi. Ma è incredibile vedere e osservare in cosa si è trasformato il settore. E ora in realtà è esattamente l'opposto. Se stai facendo qualcosa su Hulu, Netflix o Disney +, questo è un distintivo d'onore. L'industria è cambiata così tanto - sarei così scioccato nel vedere cosa sta arrivando.

Fase imbarazzante è un Inverso serie con persone interessanti che parlano del periodo più riconoscibile della loro vita. L'intervista sopra è stata modificata per chiarezza e brevità.