Il libro L'ascesa di Skywalker risolve un bizzarro buco nella trama di Kylo Ren

The Rise of Skywalker Expanded Edition offre ai fan una visione più approfondita dei pensieri più intimi di Rey, Kylo Ren, Poe e Finn mentre tentano di distruggere l'Imperatore Palpatine e ripristinare la libertà nella galassia una volta per tutte. Il romanzo ufficiale di Episodio IX contiene anche intere scene non incluse nel film, fornendo nuove allettanti informazione su questioni su cui i fan avevano già speculato all'infinito, come le origini della spada laser gialla di Rey. Tra le scene di spicco che emergono dal libro mostra come Kylo Ren è arrivato a Exegol dopo il suo combattimento con Rey su Kef Bir.



In una scena analizzata da YouTuber Star Force One , l'autore Rae Carson spiega come Kylo trova una vecchia nave da ricognizione TIE nella baia dell'hangar delle rovine della Morte Nera II. In un glorioso momento di ritorno al passato, entra in uno dei luoghi storicamente più significativi della galassia, apparentemente ignaro della sua stretta connessione con il nonno che ha ammirato per tutta la vita.

Dopo averlo riportato in vita Kylo, ​​cerca di trovare la sua strada Esegeticamente per affrontare Palpatine insieme a Rey. Sfortunatamente, la navigazione sul TIE è difettosa e gli occorre uno sforzo immenso per governare correttamente la vecchia nave da ricognizione. Atterra con la sua nave e ha quella familiare sensazione di base del cranio: Rey sente il suo arrivo.



Il momento spiega un grande mistero: esattamente come Kylo è sfuggito a Kef Bir. Dopotutto, abbiamo visto Rey prendere la sua nave e la luna oceanica era un terreno pericoloso per chiunque. Conoscere la morte della Morte Nera significa che deve aver imparato qualcosa sulle battaglie del passato, quando era ancora Ben Solo, apprendista di Luke Skywalker.



Mentre questa scena nel romanzo spiega come Kylo è sfuggito a Kef Bir, rivela contemporaneamente un altro buco nella trama. Come poteva arrivare su Exegol così presto dopo Rey se la vecchia nave da ricognizione TIE non poteva volare a velocità iperspaziale? Il racconto nel video fa sembrare che sia arrivato lì senza problemi a parte la navigazione difettosa, ma quel viaggio sarebbe stato molto più lungo senza la tecnologia della velocità della luce. Forse il testo di Carson ha una spiegazione più completa che non è trattata in questa analisi.

Rey e Kylo si affrontano nel vecchio film della Morte Nera Lucas

La scena si chiude con un'intuizione rivelatrice della complessa relazione di Kylo con Rey. Arrivato su Exegol, parcheggia il TIE accanto a un combattente di Resistance X Wing e si prende un momento per guardare le navi: 'vecchi nemici parcheggiati fianco a fianco'. Non hai bisogno di una laurea in letteratura per disfare quella metafora che illustra la nuova, fragile alleanza tra Rey e Kylo, ​​una diade nella Forza.



Per i fan, questo momento nascosto significa un gradito sguardo al Bir Kylo post-Kef: possiamo leggere di lui che ha lasciato il luogo in cui è morto suo nonno ed ex idolo e si precipita in aiuto di Rey. Non è più il suo vecchio sé. Sebbene prima avesse vissuto nel passato, ora è al fianco di Rey: vecchi nemici, fianco a fianco.

The Rise of Skywalker Expanded Edition è ora disponibile.