'Utopia': come John Cusack è diventato il prossimo grande cattivo della TV di fantascienza

Praticamente tutti hanno un film di John Cusack preferito. E c'è un calore specifico che mi viene in mente a causa dei suoi ruoli sani. Che si tratti del 1989 Dì qualcosa ... dove Cusack interpreta un Romeo che tiene il boombox, o la commedia romantica del 2001 Colpo di fortuna dove Cusack cerca Kate Beckinsale in tutta New York, Cusack ha costruito una carriera interpretando l'uomo qualunque innamorato. Anche dopo diversi ruoli più oscuri, come un sicario (in War, Inc. ) o un Edgar Allen Poe ammantato (in Il corvo ), l'immagine di Cusack che urta contro Peter Gabriel è conservata in ambra.



Ma il prossimo ruolo di Cusack, e il suo primo come personaggio regolare di una serie TV, potrebbe cambiare le cose. Nel nuovo thriller del complotto di Amazon Utopia , su un gruppo di fan dei fumetti che scoprono che la cospirazione medica del secolo è nascosta nelle pagine del loro fumetto preferito, Cusack interpreta il dottor Kevin Christie, un CEO benestante e incentrato sulla famiglia di un'influente azienda farmaceutica. Proprio quanto possa essere 'influente' e 'focalizzato sulla famiglia' viene lentamente rivelato negli otto episodi della stagione.

Il film di medie dimensioni piace Alta fedeltà , Non so se uno studio lo farebbe oggi. - John Cusack

La serie, remake di una serie britannica di culto del 2013, proviene dall'acclamata scrittrice Gillian Flynn ( Ragazza andata, oggetti taglienti ) e in streaming il 25 settembre su Amazon Prime Video. 'Ho pensato che fosse incredibile, fantasioso, contorto e divertente, spaventoso e surreale', ha detto Cusack della sceneggiatura. Ha letto l'intero spettacolo in un pomeriggio davanti a due tazze di caffè. 'Ho guardato in alto ed era notte e ho letto l'intera stagione. In una sola seduta. Come al solito con il lavoro di Gillian, non puoi immaginare cosa succederà dopo ”.



Cusack dice che la televisione ora occupa lo stesso spazio tematico in cui era solito recitare. 'Lo spazio in cui giravo i film, dove l'ambiguità morale era il valore, quello spazio ora è in TV', dice. 'I film sono grandi film tentpole, o si cannibalizzano a vicenda per ottenere premi. Sono super importanti o super grandi. Il film di medie dimensioni piace Alta fedeltà, Non so se uno studio lo farebbe oggi. Il personaggio è troppo umano e incasinato. '



John Cusack nel ruolo del dottor Kevin Christie, nella nuova serie Prime Video 'Utopia'. Elizabeth Morris / Amazon Prime Video

Una domanda posta da Kevin Christine di Cusack ad altri personaggi in Utopia suona così: 'Cosa hai fatto per guadagnare il tuo posto in questo mondo affollato?' Inizialmente ispirando risposte carine da bambini sorridenti, la domanda viene successivamente posta di nuovo a qualcuno con una scia di corpi dietro di loro. La loro risposta è altrettanto agghiacciante.

In una tavola rotonda intervista Inverso ha partecipato, Cusack ha detto che la domanda è stata ispirata dall'ex Segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Robert McNamara , che ha svolto un ruolo enorme nella guerra del Vietnam.



'La domanda era:' Quanto male devi fare per fare il bene? ' La gente pensava sinceramente che stessimo facendo un buon bombardamento a tappeto in Cambogia. Sai, dobbiamo farlo per fermare il comunismo ', Dice Cusack. 'Stavo parlando con Gillian (e ho detto),' Dobbiamo inserire questo. ' E così abbiamo fatto.

Cusack dice che la domanda definisce Kevin Christie come qualcuno che crede che il fine giustifichi ogni mezzo e che sono gli unici ad assumersi questa responsabilità. Ed è un tipo di personalità che Cusack teme.

'Se le persone riconoscono le minacce esistenziali, qualcuno dovrà fare scelte morali che comportano molte persone che soffrono e muoiono per il bene superiore', dice. Christie è una persona che deve affrontare (quelle) minacce globali, del riscaldamento globale e della scarsità di cibo e acqua, e sta affrontando le questioni morali. È una di quelle creature di pura volontà. Ne vedi esempi nella cultura. Le persone che cambiano il mondo in meglio, a volte sono sociopatici. '



In 'Utopia', un remake di una serie britannica del 2013, i fan smanettoni dei fumetti scoprono una vasta cospirazione medica minacciosamente predetta nel loro fumetto preferito.Elizabeth Morris / Amazon Prime Video

È affascinante vedere Cusack vestire la pelle dell'uno per cento sociopatico, non perché sia ​​contrario alla sua immagine popolare, ma perché riecheggia un vero risentimento nei confronti di un ricco istituto. Sebbene sia meglio conosciuto come attore di Hollywood, Cusack è anche un attivista politico e, a suo modo, un giornalista dilettante. A maggio, Cusack ha documentato le proteste di Chicago contro la brutalità della polizia dopo l'omicidio di George Floyd sul suo account Twitter, condividendo anche i suoi confronti fisici con la polizia. La voce inconfondibilmente morbida di Cusack, quella che i millennial ricordano da musical animati come Anastasia , è stridente quando accoppiato con un burbero poliziotto che lo rimprovera di 'uscire dal cazzo'. 'Va bene, vado!' si sente dire Cusack nel suo video.

Non c'è molta urgenza nel mondo reale Utopia . Certo, lo spettacolo gioca con teorie del complotto dietro le malattie, un quadro molto 2020 in quanto le cospirazioni marginali su Covid-19 minacciano di giocare nelle elezioni di novembre. Ma Utopia non perde mai di vista come a Goonies -come un'avventura con fan dei fumetti socialmente imbarazzanti. Non ci sono trattati sulla brutalità della polizia e sul razzismo sistemico. Ma Kevin Christie di Cusack, che maschera uno scopo oscuro dietro montature trasparenti per occhiali e maglioni accoglienti, è un archetipo che non è troppo difficile da trovare nel ciclo delle notizie.

'Quello che è disposto a fare, le scelte di Sophie che pensa di dover fare per creare un futuro sostenibile e le vittime che lo incontrano', dice Cusack, 'quelle persone che sentono di poter fare quelle scelte sono agghiaccianti. Ma una cosa da sapere con certezza è che il trattamento è peggiore della malattia. '

Utopia La prima stagione uscirà il 25 settembre su Amazon Prime Video.