Aspettare! Kuiil From The Mandalorian ha aiutato a congelare Han Solo nella carbonite?

Han Solo non è stato congelato nella carbonite dai robot. Nel L'impero colpisce ancora , un gruppo di robusti alieni chiamati Ugnaughts azionò l'interruttore. Questi sono i ragazzi che costituiscono la maggior parte della forza lavoro a Cloud City - probabilmente ricordi la scena in cui hanno cercato di fondere le parti del corpo di C-3PO, finché Chewbacca non li ha fermati. Gli Ugnaughts lavorano con l'abilità delle loro mani, anche quando sono costretti a lavorare per l'Impero.



Ma aspetta, suona familiare. Potrebbe Kuiil, il nostro alieno preferito di Nick Nolte Il Mandaloriano , il 'Ho parlato' lo stesso ragazzo - essere anche uno degli Ugnaughts che hanno contribuito a congelare Han a Cloud City? Le prove sono piuttosto convincenti, quindi tuffiamoci.

Benvenuto alla settimana di Star Wars! Per celebrare il 15 ° anniversario di La vendetta dei Sith (19 maggio) e il 40 ° anniversario di L'impero colpisce ancora (21 maggio), stiamo parlando del nostro franchise di fantascienza preferito per nove giorni di fila.



A causa del suo efficace tormentone di fine conversazione ('Ho parlato'), non abbiamo un sacco di retroscena su Kuiil nei primi episodi di Il Mandaloriano . Ma dall'episodio 7, 'The Reckoning', apprendiamo che era un servitore a contratto costretto a lavorare per l'Impero. 'Ho comprato la mia libertà con l'abilità delle mie mani', dice.



Nel caso non fosse ovvio, Kuiil è un Ugnaught, la stessa specie di alieni simili a maiali che ha lavorato a Cloud City in Impero . Kuiil menziona anche a Cara Dune che ha lavorato praticamente per 'due delle tue vite umane', il che significa che è considerevolmente più vecchio di lei o di Mando. E dice che il 'debito' del suo clan è stato saldato per qualsiasi lavoro sporco ha fatto per l'Impero.

Allora, cosa significa tutto questo per la nostra teoria?

Il caso di Kuiil a Cloud City - Sappiamo già che Kuiil è un Ugnaught, il che, si potrebbe sostenere, non è un grosso problema. Molti alieni in Star Wars esistono in molti contesti diversi. Detto questo, gli Ugnaughts sono unici perché sebbene non abbiano origine sul pianeta Bespin (la posizione di Cloud City). Gli Ugnaught provengono dal pianeta Gentes, che si trova nello stesso settore di Bespin, il settore Anoat. (Ricorda, Leia dice: 'Il sistema Anoat, non c'è molto lì.')



Anche il momento in cui Kuiil diventa un servitore a contratto potrebbe essere un indizio. Se il clan di Kuiil viveva a Cloud City quando l'Impero ha preso il potere, quello potrebbe essere il momento in cui deve iniziare a lavorare per l'Impero. Anche così, la sua servitù a contratto deve precedere l'Impero. Perché? Semplice: l'Impero non è esistito per 200 anni, infatti, è durato solo 25 anni.

Kuiil implica che sia stato un servitore a contratto per circa due vite umane. Ciò significa che è stato venduto in una sorta di schiavitù prima degli eventi dei prequel. Se sta lavorando a Cloud City, Kuill lo è già un servitore a contratto di qualche tipo a questo punto, e l'Impero diventa semplicemente l'ultimo gruppo che lo controlla.

Un gioco in-canon chiamato Star Wars: Uprising - insieme ai romanzi Ultimo colpo e Discepolo Oscuro - stabilito che un ragazzo di nome ecclessia Figg creò Cloud City e, dopo aver portato con sé il suo lavoro di schiavi Ugnaught, decise di liberarli. Quindi supponiamo che Kuiil fosse uno di quegli Ugnaughts. Viene venduto come schiavo, portato a Cloud City ad un certo punto, liberato brevemente e poi, quando Vader si presenta, viene nuovamente venduto come schiavo.



Kuiil è anche molto bravo con i droidi, e molti degli Ugnaughts a Cloud City hanno mostrato un particolare interesse per i droidi.

Il caso contro Kuiil a Cloud City - Il problema con tutto questo, ovviamente, è che è tutto circostanziale. Kuiil menziona i suoi clan, menziona il fatto di essere un servitore a contratto e menziona 'l'abilità delle sue mani'. Ma queste cose potrebbero applicarsi letteralmente a tutti gli altri Ugnaughts di Star Wars, e anche a molte altre persone.

Inoltre, se Kuiil fosse su Cloud City, sembra che sarebbe un po 'più alla moda del concetto di congelare le persone nella carbonite. In teoria, gli Ugnaughts su Cloud City hanno aiutato Vader a perfezionare l'idea, e per il momento Il Mandaloriano è una pratica standard. Se dovessimo pensare che Kuiil è uno degli stessi ragazzi che erano così bravi nel congelamento del carbonio, non lo farebbero gli scrittori di Il Mandaloriano mettere una battuta più aperta sul congelamento del carbonio lì dentro?

Se vai su Reddit, c'è un piccolo dibattito su questo argomento, ma la maggior parte delle persone è per lo più preoccupata per la parte di lavorare direttamente per l'Impero.

Sembra più meta di così. Se vogliamo pensare che Kuiil sia stato uno degli Ugnaughts che hanno contribuito a congelare Han, forse ci sarebbe stato un suggerimento più grande. Poi di nuovo, Kuill ha aiutato Mando a ricostruire la sua nave nella fase iniziale, e questo probabilmente significa aiutare a riparare anche quella camera di congelamento del carbonio.

Sembra improbabile Mandalorian La stagione 2 conterrà tutte le apparizioni di Kuiil, visto che è morto alla fine dell'episodio 7 della prima stagione. Ma poiché Mando e Kuiil erano tali amici e Kuill ha menzionato il suo clan, forse potremmo incontrare un altro Ugnaught che era amico di Kuiil.

Forse nella seconda stagione, questo ipotetico amico di Kuiil potrebbe chiarire, una volta per tutte: chi ha congelato Han Solo nella carbonite? E Kuiil ha preso quella sua frase da Boba Fett? Dai, 'ho parlato', sembra proprio una cosa da Boba Fett, giusto?

Benvenuto alla settimana di Star Wars! Per celebrare il 15 ° anniversario di La vendetta dei Sith (19 maggio) e il 40 ° anniversario di L'impero colpisce ancora (21 maggio), stiamo parlando del nostro franchise di fantascienza preferito per nove giorni di fila.