Chi sono i Tal Shiar? Cosa significano le spie Romulane per Star Trek: Picard

Nessuno si aspetta il Tal Shiar! Le tre armi della polizia segreta romulana sono la paura, la sorpresa e l'efficienza spietata. Picard ha reso queste astute spie romulane ancora più misteriose e fanatiche. Se pensavi ai riferimenti al compiaciuto cibernetico Bruce Maddox nel primo episodio erano alcuni profondi Prossima generazione tagli, probabilmente non ti aspettavi il ritorno delle spie Romulane così segrete che non avevano nemmeno un nome fino alla sesta stagione di TNG. Nella seconda puntata di Picard - 'Mappe e leggende': i Tal Shiar tornano con una nuova storia di origine e un nome più spaventoso: Zhat Vash.



Quindi come si inserisce tutto nel file Star Trek sequenza temporale? Ecco cosa sono i Romulani non farlo Voglio che tu sappia del Tal Shiar e della storia della specie di spycraft. Spoiler avanti.

Dalla loro prima apparizione nell'originale Star Trek Nell'episodio 'Balance of Terror', i Romulani parlavano di spionaggio. Sono la prima razza aliena a usare un dispositivo di occultamento e prima di 'Balance of Terror', la Flotta Stellare non sapeva nemmeno cosa fossero i Romulani guardato come, nonostante abbia combattuto una grande guerra con loro nel 22 ° secolo.



Anche in 'Balance of Terror', la frase 'spie romulane' è pronunciata ad alta voce, soprattutto perché un ragazzo a caso pensa che Spock potrebbe essere un informatore Romulano a causa dell'intera faccenda delle orecchie a punta. In sostanza, questo primissimo episodio introduce un terribile nemico che assomiglia esattamente ai Vulcaniani.



Al momento della loro seconda apparizione in TOSSE , 'The Enterprise Incident', lo spionaggio è stato completamente integrato nella concezione della specie dello spettacolo. L'episodio segue quello della Flotta Stellare contro- tentativi di spionaggio, completi di Kirk sotto copertura travestito da romulano per rubare qualche dolce tecnologia di occultamento.

'The Romulan Commander' (Joanne Linville) in 'The Enterprise Incident' (1968) CBS

I Romulani sembrano quasi identici ai Vulcaniani, perché i Romulani erano Vulcaniani. Cioè, fino a quando non si separarono dai loro fratelli logici per fondare il loro mondo all'incirca intorno al IV secolo d.C. Anche se i Tal Shiar non vengono mai menzionati TOSSE o le prime cinque stagioni di TNG , quasi tutti gli episodi incentrati sui romulani sono incentrati su spionaggio, sotterfugi e inganni.



Non è stato fino a quando TNG stagione 6, episodio 14, 'The Face of the Enemy' dove è stata pronunciata la frase 'Tal Shiar' e abbiamo scoperto cosa fossero veramente: spie Romulane super-segrete. In quell'episodio, Deanna Troi si è svegliata su una nave Romulana, travestita da sicario dei Tal Shiar di nome 'Maggiore Rakal'. Qui, abbiamo appreso che anche i Romulani 'normali' non si fidano del Tal Shiar, i cui poteri erano virtualmente incontrollati, consentendo loro di ordinare impunemente anche i comandanti degli uccelli da guerra. (Questo non significa che ad altri Romulani dovesse piacere, però.)

Deep Space Nine ha rivelato che molte altre specie avevano le proprie versioni del Tal Shiar. I Cardassiani hanno l'Ordine di Ossidiana, e persino la Flotta Stellare ha l'oscura Sezione 31. I Tal Shiar hanno collaborato con questi gruppi top-secret durante la Guerra del Dominio in DS9 . Erano una parte importante di 'In the Pale Moonlight' e 'Inter Arma Enim Silent Leges'. Anche se Viaggiare era ambientato lontano dall'influenza del Tal Shiar, nell'episodio 'Message In a Bottle', l'organizzazione ha cercato di rubare una nave sperimentale della Federazione chiamata USS Prometeo .

Il Tal Shiar compare anche in un fumetto non canonico chiamato Star Trek: Countdown, scritto nel 2009 da Alex Kurtzman e Roberto Orci. Questa miniserie in quattro parti è stata presentata come parte di un retroscena per il Star Trek Il riavvio del 2009 e i Romulani del XXIV secolo che impazziscono per quella supernova di cui parlava Jean-Luc nel Picard prima. Sebbene non sia più considerato un canone, il fumetto mostrava il Tal Shiar che utilizzava la tecnologia Borg raccolta per migliorare la nave di Nero, il che spiega perché era un terribile duro quando viaggiava nel tempo e uccideva il padre di Kirk.



Ancora una volta, questa roba di Tal Shiar a fumetti non è canonica, ma Picard ha creato un modo per far funzionare ancora questo dettaglio. In 'Maps and Legends' apprendiamo che una versione del Tal Shiar (lo Zhat Vash) è in funzione sulla Terra e odiano l'intelligenza artificiale. L'episodio mostra anche un gruppo di Romulani che raccolgono la tecnologia Borg, e sembra che lo stiano facendo da un po '.

Deanna Troi (Marina Sirtis) sotto copertura come membro dei Tal Shiar in 'Face of the Enemy'. CBS

Nel Picard , ci sono molte cose da suggerire che le nuove governanti romulane di Jean-Luc e collaboratori dell'azienda - Laris e Zhaban - sono ex Tal Shiar. Un fumetto molto recente chiamato Star Trek: Picard: Countdown straight-up lo conferma. (È co-scritto da Picard co-creatore Kirsten Beyer.) In questo fumetto apprendiamo tutto sui primi tentativi di Jean-Luc di evacuare l'Impero Romulano. Nel primo numero, incontra Laris e Zhaban più giovani, che spiegano di essere stati costretti a lasciare il Tal Shiar perché si sono innamorati. Jean-Luc li difende in questa serie a fumetti, motivo per cui, dopo la distruzione dell'Impero Stellare Romulano, decidono di restare con lui.

Questo è il motivo per cui Laris è un così bravo detective in 'Maps and Legends' e perché conosce le voci sullo Zhat Vash. Lei e Zhaban erano fondamentalmente cazzuti agenti segreti Romulani prima di stabilirsi per fare il vino con Picard. Ciò significa che, in qualche modo, non ha mai avuto una protezione migliore o più competente.

Per quanto riguarda i nuovi misteri dello Zhat Vash, che Laris descrive come una 'cabala molto più vecchia', tutta questa roba è nuova di zecca per il canone di Star Trek. I motivi per cui lo Zhat Vash e, per estensione, il Tal Shiar, odiano l'A.I. tante cose devono ancora essere rivelate.

Nuovi episodi di Star Trek: Picard vieni a CBS All Access il giovedì mattina.