Devi guardare il miglior thriller cult su HBO Max prima che parta la prossima settimana

Una giovane donna è intrappolata in una bizzarra comunità in cui tutto sembra ... fuori posto. All'inizio, non vuole andarsene, ma quando la realtà della sua situazione si rivela, si rende conto che non c'è altra scelta che fuggire. Da lì, la trama del film si apre mentre esplora sia la sua vita all'interno di un bizzarro culto sia le sue lotte per adattarsi alla realtà in seguito.



Questo potrebbe suonare come la trama di WandaVision - almeno basato sui primi due episodi e sulle speculazioni popolari sulla serie in streaming della Marvel - ma è anche la premessa per un film del 2011 sottovalutato intitolato Martha Marcy May Marlene . Ancora meglio, entrambi recitano Elizabeth Olsen , rendendolo l'orologio perfetto mentre aspetti il ​​prossimo episodio di WandaVision .

Segui tutto Inverso 'S WandaVision copertura presso il ns WandaVision centro .



Buon per te, Martha Marcy May Marlene è in streaming ora su HBO Max, ma lascia il servizio dopo il 31 gennaio. Ecco perché vale la pena dare un'occhiata. (Prima di andare oltre, è importante notare che questo film descrive uno stupro che potrebbe innescare gli spettatori.)



Scritto e diretto dal regista esordiente Sean Durkin, che successivamente si è preso una pausa di dieci anni prima di tornare con il film del 2020 acclamato dalla critica Il nido - Martha Marcy May Marlene interpreta Olsen nel ruolo del protagonista. Antonio Campo, che ha diretto il recente successo di Netflix Il diavolo tutto il tempo , è stato anche produttore.

Il film si apre, in qualche modo sorprendentemente, quando Martha viene liberata pacificamente dal culto dopo essere fuggita in un ristorante vicino. È calma di fronte a Patrick, il leader della setta interpretato da John Hawkes, che cerca di farle cambiare idea ma la lascia andare. Martha ha poi chiamato sua sorella Lucy (Sarah Paulson) e si trasferisce nell'opulenta casa sul lago dove Lucy vive con suo marito Ted (Hugh Dancy).

In qualsiasi altro film, questo potrebbe essere il lieto fine, ma come con WandaVision e la sua inquietante beatitudine suburbana, una casa tranquilla è solo l'inizio di qualcosa di ancora più oscuro. Diventa subito chiaro che Martha ha cicatrici psicologiche che non è in grado di affrontare da sola ma non è disposta a parlare di un accaduto: una notte, scivola silenziosamente a letto mentre Lucy e Ted stanno facendo sesso; a un cocktail party organizzato a casa, ha un esaurimento nervoso e grida a un barista.



Nel frattempo, una serie di flashback non cronologici rivelano gli orrori che Martha ha sopportato durante il suo periodo nel culto. Vediamo come è stata originariamente rapita e sedotta dalla promessa di una comunità femminile con alcuni leader maschi raccapriccianti. In una scena oscuramente illuminata, viene violentata da Patrick in un contorto rituale di iniziazione. Più tardi vediamo Martha accogliere altre nuove reclute e guidare la loro formazione.

Elizabeth Olsen e Sarah Paulson interpretano le sorelle Martha Marcy May Marlene .Fox Searchlight Pictures

Martha Marcy May Marlene La struttura fratturata può renderlo difficile da seguire, ma questo non fa che enfatizzare il trauma che il suo personaggio principale ha subito. Alla fine del film, potresti essere confuso quanto il personaggio di Elizabeth Olsen. Non aspettarti il ​​tipo di conclusione chiara che la Marvel probabilmente fornirà WandaVision nonostante il suo inizio deliziosamente bizzarro.



Se stai cercando qualcosa per riempire il tempo tra gli episodi settimanali di WandaVision , questa è una buona scelta. (È anche un film utile anche per i fan non Marvel.) Ricorda solo che il lieto fine è molto meno comune al di fuori del Marvel Cinematic Universe .

Martha Marcy May Marlene è in streaming su HBO Max fino al 31 gennaio.