Devi guardare il miglior film horror paranormale degli anni 2010 su Netflix al più presto

Nonostante il successo di Sega , la sensazione indie rinomata per aver stabilito la tortura del porno come il sottogenere horror preminente degli anni 2000, il regista James Wan era insoddisfatto. Disse Entertainment Weekly nel 2013 che ha trovato il film una benedizione e una maledizione.



Mi ha davvero marginalizzato come regista, ha detto Wan. Ha fatto pensare a molte persone a Hollywood che io fossi ' quella ragazzo, 'quello era l'unico tipo di film che ho fatto.

Anche se Wan non ha diretto i sequel di gran lunga più sanguinari di Sega , voleva dimostrare di non essere un artista splatter. Volevo dimostrare alla gente che potevo fare un film di casa stregata molto classico, vecchio stile e mostrare che potevo fare film di paura senza fare affidamento sul sangue e sul fegato.



Non lo sapeva, ma Wan l'avrebbe ridefinito cinema dell'orrore ancora. Dieci anni fa, Wan ha pubblicato il suo quarto lungometraggio Insidioso , che ha raggiunto l'oro al botteghino e ha generato un nuovo franchise del 21 ° secolo con tre sequel e altri in arrivo. Cosa c'è di più, Insidioso ha introdotto uno stile che è diventato l'innegabile sapore horror degli anni 2010. Ecco perché devi guardare Insidioso , in streaming su Netflix in questo momento.



Al suo centro, Insidioso è un classico film di casa stregata. La famiglia Lambert perfettamente normale - guidata dal padre / marito Josh (Patrick Wilson) e dalla madre / moglie Renai (Rose Byrne) - si trasferisce in una nuova casa, solo per trovarsi alla mercé di una presenza sinistra che rende loro figlio Dalton (Ty Simpkins) in coma.

Presto i Lambert scoprono che non è la casa infestata dai fantasmi, ma la famiglia stessa. Con l'aiuto di un investigatore paranormale Elise (Lin Shaye) e dei suoi assistenti (uno di loro interpretato dal regista Leigh Whannell, che da allora ha diretto Insidioso sequel), Josh viaggia nel regno da incubo di The further per salvare l'anima del figlio.

A differenza dell'altro grande franchise horror di Wan degli anni 2010, L'Evocazione , Patrick Wilson non interpreta un cacciatore di fantasmi ingannevolmente sano. Invece, in Insidioso universo, è un duro scettico che scaccia Elise di Lin Shaye da casa sua quando dice sciocchezze su demoni e dimensioni. Insidioso è una sfumatura diversa su Wilson, che altrove appare come la voce calma della sincera fede nell'inspiegabile.



Ma non è solo un grande Wilson affidabile che fa Insidioso un classico del decennio. Arrivato all'alba degli anni 2010 (è stato presentato per la prima volta al TIFF nel settembre 2010 e pubblicato in commercio più tardi nell'aprile 2011), è Insidioso' messa in scena e ritmo mirati - non sai mai cosa c'è di sbagliato in ciò che hai di fronte fino a quando non è troppo tardi - alla sua colonna sonora da infarto di Joseph Bashara che ha stabilito le tendenze per i film dell'orrore per il prossimo decennio.

Mi piace chiamarlo, orrore staccato.

Insidioso è stato un successo nel 2011, ma in seguito si sarebbe rivelato più influente nel decennio successivo.



A rigor di termini, lo staccato è musica eseguita con ogni nota nettamente staccata o separata dalle altre. Nel film, un mezzo con elementi visivi e audio non limitati alla musica, l'orrore staccato genera paura per l'inclusione di un elemento distaccato o separato che è diverso da qualsiasi cosa sullo schermo. Questo è il modo in cui l'orrore funziona naturalmente; come la commedia, è la cosa inaspettata, programmata al momento giusto, che rende un film divertente o spaventoso.

Ma l'horror staccato porta le cose a undici, e puoi vedere il sottogenere che si sta cristallizzando Insidioso . Fin dall'inizio, le corde di Bishara che suonano ai titoli ostili e aggressivi del film (in lettere rosso sangue, nientemeno) sono un'accoglienza inquietante e ostile nelle grinfie del film. Da lì diventa solo peggio (o meglio): un fantasma in rosso sta dietro una culla. Una voce arrabbiata urla attraverso un baby monitor. Una lunga ripresa culla gli spettatori fino a quando la loro visione periferica non prende un ragazzo in una lavanderia. Molto più tardi nel film, la voce penetrante e in falsetto di Tiny Tim canta Tiptoe Through the Tulips mentre un demone si affila le unghie.

Non è una scienza perfetta. Ma è quella sensazione che qualcosa è spento e tu, come pubblico, non sei sicuro di cosa o perché sia. È questa crepa nei nostri sensi che caratterizza l'horror staccato come il sapore degli anni 2010. È stata una svolta a sinistra rispetto alla tortura porno del decennio precedente, e Insidioso fu tra i primi a stabilire la nuova normalità. I migliori film horror degli anni 2010, come Il Babadook (2014), La strega (2015), Luci spente (2016), Ereditario (2018), Annientamento (2018), Mezza estate (2019), per non parlare dell'altro grande successo di Wan L'Evocazione (2013) contengono tutti elementi di orrore staccato, indipendentemente dal fatto che le loro colonne sonore abbiano effettivamente note staccato o meno.

Rose Byrne e Patrick Wilson recitano in Insidioso , il film horror che definisce l'era che segna il suo decimo anniversario nel 2021.Moviestore / Shutterstock

Un'altra eredità di Insidioso sta lasciando che Wan si esibisca come regista. Se la sua missione era espandere il suo repertorio dopo Sega , Insidioso è un enorme successo. Il film evita il terrore suggestivamente cruento di Sega ( Insidioso è notevolmente incruento, con una sola vera vittima) per lasciare che Wan si concentri sulla sua capacità di concentrarsi sui personaggi. È questa abilità che ha permesso a Wan di entrare nell'azione, supervisionando film come Furious 7 (2015) e il film sui supereroi DC Aquaman (2018).

Insidioso ha paura del salto, certo, ma nessuno di loro è economico. Sotto la mano di Wan, le paure sono soddisfacenti perché sono state guadagnate. Come Ha sostenuto il signor Nerdista in un video saggio di YouTube del 2016 su James Wan: È quella tensione inquietante e avvincente che rende i suoi film così speciali ... Poiché sappiamo che Wan non ha intenzione di ingannarci con uno spavento a buon mercato, rende il suo lavoro ancora più terrificante.

Insidioso è in streaming su Netflix ora.