Devi guardare il miglior remake di fantascienza su Hulu prima che parta la prossima settimana

C'è un buon motivo per sostenere che l'originale Il giorno in cui la terra si fermò è il più grande film di fantascienza mai realizzato. Un film uscito durante la Guerra Fredda che riflette le paure di un mondo sull'orlo del disastro, il film utilizza alieni e tecnologia immaginata per sfidare lo spettatore e chiedere se è possibile un mondo migliore.



Il remake del 2008 non è tutto questo, ma ha una performance eccezionale da parte di un John Wick Keanu Reeves .

Chi è il tuo nuovo personaggio televisivo preferito nel 2020? Partecipa al sondaggio Inverse sui preferiti dai fan!



Il nuovo Gort del film, che è molto più militristico dell'originale 20th Century Fox



Il remake, diretto da Scott Derrickson (più tardi di Doctor Strange ) ha le stesse preoccupazioni dell'originale. Un oggetto misterioso si lancia verso la Terra. Gli scienziati si riuniscono, riuniti dal governo degli Stati Uniti, e vengono informati dello schianto. Sta per essere la fine del mondo, ma poi l'oggetto si ferma improvvisamente a Central Park.

Quando un essere esce dall'astronave, viene rapidamente colpito dai militari e portato in un ospedale, dove il Segretario alla Difesa, la sempre gradita Kathy Bates, chiede che l'essere riveli il suo scopo sulla Terra. Rifiuta, dicendo che deve rivolgersi alle Nazioni Unite. Una volta che Kathy Bates annulla quel piano, l'essere se ne va da solo.

L'essere (Keanu Reeves come Klaatu ), è diverso dall'originale. Il primo Klaatu, interpretato da Michael Rennie, desidera disperatamente aiutare l'umanità. In un'intervista del 2008 con Il Los Angeles Times , Reeves ha spiegato le modifiche al suo personaggio:



In un certo senso l'abbiamo invertito. Nell'originale, è più umano che umano, in un modo strano. È molto gentile, premuroso, ma alla fine porta un grosso bastone. Il mio Klaatu è più sinistro e duro, pronto a eseguire un giudizio, ma alla fine crolla e diventa più umano e inizia a capire cosa può fare un essere umano . '

Jaden Smith brilla da ragazzino destinato a insegnare a Klaatu l'umanità, ma il film non è sicuro di come usarlo

Funziona. Le migliori aggiunte creative del film arrivano con Klaatu. Dopo La matrice , Reeves ha visto la sua reputazione passare da bell'uomo protagonista a eroe d'azione. Qui interpreta Klaatu in silenzio, non volendo dare nulla a nessuno. I suoi poteri, che gli consentono di interagire con l'elettricità, sono sottili e minacciosi, proprio come il personaggio. Alzare la posta in gioco di un personaggio è una mossa rischiosa. Qui funziona.

Sfortunatamente, il resto del film manca della tranquilla minaccia di Keanu. Jon Hamm e Jennifer Connelly sono per lo più sprecati e il film cerca di aggiornare un messaggio che non ha avuto bisogno di molti cambiamenti in primo luogo. Jaden Smith se la cava abbastanza bene come il ragazzo lungo per la corsa che mostra l'umanità di Klaatu al suo meglio, ma non gli viene dato abbastanza di un ruolo. Il remake manca del brio visivo del vecchio film in bianco e nero, sebbene ci siano diverse sequenze in cui l'illuminazione del film sbiadisce il colore, il che è un tocco intelligente.



Tuttavia, c'è un modo in cui questo film ha innegabilmente successo: mostrare come Keanu Reeves può sembrare minaccioso senza una sola pistola.

Il giorno in cui la terra si fermò è in streaming su Hulu fino al 30 novembre negli Stati Uniti