Il miglior eroe della Justice League di Zack Snyder si è sempre nascosto in bella vista

Come sappiamo che un giorno non agirai contro gli interessi americani? Questo è ciò che il generale di Harry Lennix Calvin Swanwick dice a Superman nel film del 2013 Uomo d'Acciaio . Sette anni dopo Justice League di Zack Snyder , sembra che anche Swanwick stesse parlando di se stesso.



Avvertimento: spoiler per Justice League di Zack Snyder avanti.

In una delle più grandi rivelazioni dal tanto atteso Snyder Cut, La vera natura di Swanwick viene rivelata: è segretamente il Martian Manhunter , un supereroe psichico mutevole proveniente da Marte, per non parlare di uno dei membri fondatori della Justice League nei fumetti.



Anche se il Martian Manhunter non si unisce alla Justice League nel film, informa Bruce Wayne che sarà disponibile la prossima volta che la Justice League avrà bisogno di lui.



Il futuro del DC Extended Universe ci è sconosciuto quanto Metropolis è ignaro dell'altro lavoro di Clark Kent, ma possiamo almeno immaginare che Martian Manhunter avrà importanza per il futuro del franchise cinematografico DC in futuro.

Ma Oms è il Martian Manhunter? E in che modo la sua presenza plasmerà effettivamente il futuro dei film DC, se li vedremo davvero? Ecco una guida per principianti al Martian Manhunter e a dove andranno i prossimi film DC.

Chi è il Martian Manhunter?

Il Martian Manhunter è arrivato DC Comics



Il Martian Manhunter è J’onn J’onnz, un supereroe DC creato da Joseph Samachson e Joe Certa che ha fatto il suo debutto nel 1955 Fumetti investigativi # 225. Nella storia della DC, J'onn è un membro fondatore della Justice League of America, formandola con Superman, Batman, Wonder Woman, The Flash, Aquaman e Green Lantern.

L'ultimo sopravvissuto degli estinti Marziani Verdi di Marte, J'onn è capace di poteri simili a Superman con alcune differenze distinte. Ha la tipica gamma di poteri, tra cui super forza, volo, durata, visione del calore e guarigione rigenerativa.

A differenza di Superman, il Martian Manhunter è psionico, capace di telepatia e telecinesi. Può anche rendere tutto il suo corpo intangibile o addirittura invisibile. Tuttavia, non è invulnerabile e ha un debole per sparare. (Nel canone New 52, ​​la sua debolezza era più di una pirofobia personale a causa del suo trauma di vedere la morte ardente del suo popolo.)



Per quanto riguarda la sua personalità, si differenzia dall'Uomo d'Acciaio anche per aspetti fondamentali. Il Martian Manhunter è come un guardiano silenzioso. Sebbene non sia muto, ha un comportamento da monaco. È premuroso, severo, forse anche freddo, ma mai senza cuore. Nei suoi adattamenti live-action, come negli spettacoli televisivi Smallville (interpretato da Phil Morris), Supergirl (interpretato da David Harwood) e ora nel DCEU, i suoi alter-ego tendono ad essere uomini neri in posizioni di qualche autorità governativa.

(Solo perché è la mia rappresentazione preferita personale di Martian Manhunter: ti imploro di guardare l'episodio di Natale del Lega della Giustizia serie animata in cui J’onn trascorre le vacanze con Clark Kent e la sua famiglia in Kansas. È un classico di tutti i tempi. )

La storia del DCEU di Martian Manhunter

The Martian Manhunter è arrivato HBO Max / Warner Bros.

Che cosa c'è di più divertente di Martian Manhunter in Lega della Giustizia è che è stato ricollegato su suggerimento di un fan. L'idea che il Martian Manhunter fosse il generale Swanwick, un personaggio secondario del DCEU apparso in entrambi Uomo d'Acciaio e Batman v Superman: Dawn of Justice , era solo una teoria dei fan che lo stesso regista Zack Snyder amava molto. In un tweet di ottobre 2016, Lennix ha confermato il suo personaggio non era il Martian Manhunter.

Nel 2019, mesi prima che Snyder Cut avesse una versione confermata di HBO Max, Snyder ha pubblicato su Tuttavia, questa pagina uno storyboard di Martha Kent (interpretata da Diane Lane) che si trasforma nel Martian Manhunter prima di tornare a Swanwick. Snyder ha rivelato su Vero di aver girato la maggior parte della scena tranne la parte di Harry Lennix prima di andarsene Lega della Giustizia . La versione finale del film, diretta da Joss Whedon, non includeva la rivelazione di Martian Manhunter.

Con Justice League di Zack Snyder , Snyder ha finalmente avuto il tempo (e il denaro) per completare la scena, consentendo al generale militare statunitense di Harry Lennix, con una visibile sfiducia nei confronti degli alieni spaziali, di essere lui stesso un alieno. Ci si deve chiedere se J’onn J’onnz / Calvin Swanwick stia semplicemente cercando di mantenere la sua copertura il più ermetica possibile, o se J’onn si senta davvero protettivo nei confronti della gente della Terra.

Il futuro di Martian Manhunter nel DCEU

Harry Lennix, nel ruolo del generale Calvin Swanwick (a destra) in Uomo d'Acciaio (2013), Warner Bros. Pictures

Non è un caso che Martian Manhunter appaia davanti a Bruce Wayne mentre si sveglia da un brutto sogno. (Un Cavaliere dell'Incubo, se vuoi.) Sebbene J'onn non rivolga il sogno a Bruce - cosa che probabilmente potrebbe fare come sensitivo - J'onn è posizionato per essere il prossimo barlume di speranza della Justice League se uno qualsiasi degli eventi di il Cavaliere dell'Incubo si avvera. Ma anche se un Knightmare non dovesse mai accadere, la Lega sarà sollevata di avere un altro alieno sovrumano dalla loro parte.

Inoltre, il futuro di Martian Manhunter dipenderà solo dal fatto che Justice League 2 e Justice League 3 sono nelle carte, il che in questa fase sembra improbabile. Ma la porta è aperta. Come Bruce Wayne menziona ad Alfred nei suoi piani per una tavola rotonda nella Sala di Giustizia, c'è sempre spazio per qualcosa di più.

Justice League di Zack Snyder è in streaming ora su HBO Max.